Home News ASUS VivoPC VC60 già recensito! Video

ASUS VivoPC VC60 già recensito! Video

ASUS VivoPC già recensito! VideoIl Mini PC ASUS VivoPC è stato recensito. Introdotto alcuni mesi fa dal colosso taiwanese e da poco disponibile anche sul mercato italiano, il computer ASUS convince pienamente per il suo ottimo mix di qualità, prestazioni e prezzo.

ASUS ha presentato il VivoPC all'ultimo Computex di Taipei, rendendolo disponibile in Italia soltanto lo scorso mese. Nel frattempo l'originale soluzione ASUS sta raggiungendo anche altri mercati e così i collegh di Tech2 hanno avuto l'opportunità di riceverne un esemplare in redazione per una recensione completa che, ve lo diciamo subito, li ha molto soddisfatti. All'ASUS VivoPC infatti è stato assegnato un bel 7 su 10, vediamo perché.

ASUS VivoPC

Diverso da tutti i classici Mini PC presenti sul mercato, l'ASUS VivoPC, di cui trovate di seguito anche un'overview video realizzata da ASUS stessa, si presenta con un design originale, che si sviluppa in orizzontale invece che in verticale, un po' come il Mac mini di Apple. La scocca è realizzata principalmente in policarbonato ma robusto e di ottima qualità, che non trasmette affatto una sensazione di economicità, inoltre il piatto superiore, tolto il quale si guadagna anche accesso completo al vano interno per l'hardware, è in lega di alluminio spazzolato, soluzione che aggiunge ulteriore qualità all'insieme, facendolo apparire davvero curato e gradevole.

Anche il parco porte è completissimo, nonostante le dimensioni: troviamo infatti un lettore di memorie SD, 4 porte USB 3.0, 2 USB 2.0, uscite video HDMI, VGA e DisplayPort, jack audio per cuffie e microfono e un'ulteriore uscita audio digitale di tipo ottico TOS/Link. Da notare anche la presenza di un modulo Wi-Fi 8022.11 nel nuovo e assai performante standard ac, un vero valore aggiunto di questo miniPC. Non delude nemmeno la piattaforma hardware: il modello testato infatti era dotato di Microsoft Windows 8 ed equipaggiato con un processore Intel Core i3-3110M Ivy Bridge da 2.4 GHz, abbinato a 4 GB di RAM e a un hard disk da 500 GB e 5400 RPM che hanno garantito sempre buoni risultati nei diversi benchmark.

Da ricordare però che l'ASUS VivoPC consente di sostituire eventualmente soltanto la RAM e l'hard disk con un altro più veloce o capiente delle stesse dimensioni, 2.5 pollici, o con un'unità allo stato solido. Nell'insieme dunque i tester sono rimasti molto soddisfatti e non hanno trovato punti deboli evidenti. Ancora una volta dunque, come sua tradizione, col VivoPC ASUS è riuscita a realizzare un prodotto completo e ben bilanciato, che a un prezzo aggressivo e concorrenziale offre sempre qualcosa in più rispetto alla concorrenza.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy