Home News ASUS Transformer Pad 300 in video: modelli e prezzi per l'Italia

ASUS Transformer Pad 300 in video: modelli e prezzi per l'Italia

Asus Transformer Pad 300. Video rpesentazione italiana: prezzi e modelliTra i device di ultima generazione presentati da ASUS in occasione di Milano Design Week c'è il nuovo ibrido tablet/notebook Transformer Pad 300, erede ideale del fortunato Transformer TF101, dal quale dovrebbe ereditare l'ottimo mix tra innovazione e prezzo.

Il primo Transformer prodotto da ASUS, il TF101, era un originale ibrido che univa i vantaggi di un tablet a quelli di un notebook, grazie alla tastiera docking station sganciabile. Il dispositivo aveva un prezzo interessante rispetto a ciò che offriva e si posizionava in una fascia di prezzo accessibile a un'utenza abbastanza vasta. È seguìto poi un modello più costoso, Transformer Prime, con una piattaforma hardware più potente ed un design più sottile ma ad un prezzo più alto che lo posizionava su un target premium.

Visto il successo di questi dispositivi, l'azienda taiwanese ha pensato bene di mantenere, con la seconda generazione, la suddivisione su due fasce di prezzo, ed ha presentato quindi il Transformer Pad 300, erede ideale del TF101, e l'Infinity 700, che invece andrà a sostituire il Prime. Come in tutti i device di questo tipo prodotti da ASUS, il tablet costituisce sempre l'elemento principale.

Transformer Pad 300 con la sua tastiera dock

L'aspetto è molto curato e riprende il motivo a cerchi concentrici che è diventato la cifra stilistica di Asus a partire dall'introduzione degli ultrabook ZenBook. Anche in questo caso quindi troviamo un approccio minimale, una scocca in lega di alluminio e una finitura a cerchi concentrici che s'irradiano dal logo ASUS posto al centro della cover. Il tablet ha un display di tipo IPS con diagonale di 10 pollici e risoluzione di 1280 x 800 pixel. Restando in ambito video inoltre troviamo anche una webcam frontale da 1.2 Mpixel e una fotocamera posteriore da ben 8 Mpixel, con autofocus e apertura del diaframma pari a f/2.2, in grado di catturare video Full HD a 1080p.

Nel video seguente, Alessandro Salsi, Country Product Manager Tablet e Netbook presso Asustek Italia, ci illustra le sue principali caratteristiche e ci fornisce qualche utile indicazione sui modelli che arriveranno in Italia e sui loro prezzi:

La piattaforma hardware prevede invece il SoC Nvidia Tegra 3 con processore quad core ARM Cortex A9, nella versione T30L a 1.2 GHz (differisce per la frequenza massima raggiungibile da Tegra 3 T30 a 1.4GHz del Transformer Prime e da Tegra 3 T33 a 1.6GHz del Transformer Pad Infinity), abbinata a 1 GB di RAM e a 32 GB di memoria Flash per lo storage interno, ulteriormente espandibile tramite lettore per memorie microSD. Il sottosistema video GeForce integrato nel SoC è al top per la qualità di gioco 3D, come ampiamente dimostrato.

Versione rossa del tablet Android Asus Transformer Pad 300

Passando alle interfacce di rete, oltre al ricevitore GPS integrato, non possono mancare WiFi 802.11b/g/n e Bluetooth 3.0. Nella configurazione 3G, inoltre, si disporrà di un modem HSPA integrato per collegarsi ad Internet in mobilità. Il sistema operativo non può che essere Google Android nella sua ultima versione, la 4.0.3 Ice Cream Sandwich. Da segnalare infine anche la presenza di un comparto audio estremamente evoluto, basato sul sistema ASUS SonicMaster, presente anche nei notebook multimediali ASUS Serie N.

L'autonomia, stando a quanto dichiarato da ASUS, dovrebbe raggiungere un massimo di 10 ore per il solo tablet, valore che salirebbe a 15 ore se si collega la docking station/tastiera. Tre i colori disponibili, bianco, rosso o blu, sia per il tablet in sé che per la dock, permettendo quindi agli utenti di divertirsi facendo abbinamenti diversi. Asus Transformer Pad 300 sarà infatti in vendita in Italia entro fine maggio senza la tastiera dock (che si potrà acquistare separatamente). Due le configurazioni inizialmente disponibili, entrambe con 32GB di storage ma differenziate per la presenza o meno del 3G integrato (il prezzo scende da 499 a 399 euro se si rinuncia alla connettività mobile broadband).

Caratteristiche tecniche Asus Transformer Pad 300

  • Processore: NVIDIA Tegra 3 T30L Quad-Core 1.2GHz
  • GPU: GeForce 12-core, 3D stereo (integrata nel SoC)
  • Sistema Operativo: Android 4.0 Ice Cream Sandwich (ICS)
  • Memoria: 1GB
  • Storage:16GB/32GB
  • Networking: 3G, Wifi 802.11 b/g/n, Bluetooth v3.0
  • Schermo: 10.1" WXGA (1280 × 800) LED Backlight IPS con angoli di visione di 178°, multitouch capacitivo a 10 punti di contatto
  • Camera: 1.2MP ( frontale) e 8MP auto-focus (principale) con apertura F/2.2
  • Interfacce: 2-in-1 Audio Jack (head-out/MIC-in 2-in-1), 1 × micro-D HDMI 1.4a
  • Espansioni: 1 × microSD Card Reader
  • Audio: microfono ed altoparlanti integrati
  • Batteria: 22Wh ai polimeri di Litio max 10 ore, max 15 ore con mobile dock (16.5Wh Li-poly)

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy