Home News Asus Eee Tablet ad ottobre a 599 dollari

Asus Eee Tablet ad ottobre a 599 dollari

Asus Eee Tablet, prezzo esageratoIl nuovo ebook reader da 8 pollici Asus Eee Tablet verrà commercializzato a partire dal prossimo mese di ottobre ad un prezzo stranamente elevato.

Asus Eee Tablet, presentato in anteprima in occasione dello scorso Computex di Tapei, rappresenta una soluzione versatile in grado di abbracciare diversi target di utenti.

Caratterizzato da un form factor da 8 pollici, a differenza di veri e propri ebook reader quali Amazon Kindle che si basano su display con tecnologia ePaper di eInk, l'Asus Eee Tablet utilizza un pannello TFT LCD realizzato da Chimei Innolux (CMI) e in grado di lavorare ad una risoluzione nativa di 1.024 x 768 pixel. Con una sensibilità tattile di ben 2.450 dpi e a 64 livelli di grigio, questo display permette la lettura rilassante di libri in formato elettronico e, pertanto, rende l’Eee Tablet indicato anche per studenti e professionisti del settore accademico. Elevatissimo anche il refresh della pagina, di circa un decimo di secondo (circa 9 volte meno rispetto ai tradizionali ebook reader).

Asus Eee Tablet

Altre specifiche tecniche di questo tablet - ebook reader riguardano una fotocamera integrata con sensore da 2 megapixel, uno slot per schede di memoria multiformato, una porta USB attraverso la quale caricare contenuti e una batteria che dovrebbe garantire un’operatività prossima alle 10 ore per singola carica.

E’ di queste ultime ore la notizia secondo la quale il produttore taiwanese avrebbe fissato il lancio ufficiale dell'Eee Tablet sui principali mercati entro fine ottobre. La notizia meno incoraggiante riguarda il prezzo di commercializzazione che dovrebbe essere di 599 dollari, pari a circa 450 euro al cambio attuale, notevolmente superiore rispetto a quanto ci si attendeva: le prime indiscrezioni collocavano l’Eee Tablet in una fascia di prezzo compresa tra i 199 e i 299 dollari|

Non è chiaro il motivo di tale differenza ma Asus è attualmente in trattativa con diversi operatori telefonici (il che lascia supporre la presenza di connettività 3G) probabilmente allo scopo di garantire un prezzo di lancio inferiore attraverso la sottoscrizione di un abbonamento.
E' verosimile che nelle prossime settimane possano essere diffusi degli aggiornamenti per quanto riguarda il costo al pubblico del tablet di Asus.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy