Home News Apple TV 2 da FCC. Vecchio fuori, nuovo dentro

Apple TV 2 da FCC. Vecchio fuori, nuovo dentro

Apple TV da FCC. Vecchio fuori, nuovo dentroApple starebbe preparando la nuova generazione della sua Apple TV. Il futuro modello, che dovrebbe avere lo stesso design del predecessore ed un aggiornamento hardware, è stato testato da FCC.

Questa settimana l'azienda di Cupertino ha lanciato un aggiornamento per i set-top-box Apple TV esistenti, per estendere il supporto software anche ad un nuovo equipaggiamento hardware. Con un tempismo perfetto, poi, la futura Apple TV è stata testata dai tecnici della FCC, che hanno pubblicato l'intera documentazione online. La cartella, piuttosto povera, mostra solo il disegno della Apple TV 2. Nonostante le prime impressioni facessero pensare ad un case più piccolo, il nuovo modello manterrà le stesse dimensioni del suo predecessore con solo un refresh hardware.

Apple TV 2

La Apple TV è un set-top-box progettato per lo streaming di file multimediali da iTunes (o da un iPhone o iPad) alla televisione. Il dispositivo condivide gran parte della sua scheda tecnica con un iPhone o un iPad e, secondo le ultime indiscrezioni, il prossimo modello integrerà un processore più veloce Apple A5x (rispetto ad Apple A6 installato nelle versioni attuali) ed una scheda wireless Broadcom che gestirà sia il modulo WiFi che il modulo Bluetooth.

La soluzione wireless è la stessa utilizzata in un iPhone 5, mentre il chip è lo stesso saldato nell'Apple iPad di terza generazione (ossia il primo con Retina Display). Si tratta di un processoe ARM Cortex A9 quad-core da 1 GHz, con grafica PowerVR SGX543 (il modello precedente aveva grafica dual core). Tutto sommato, si tratta di un aggiornamento modesto che sarà però in grado di fornire un leggero miglioramento nelle prestazioni con i video HD e la grafica 3D.