Home News Apple prepara in gran segreto il successore del PowerBook 12"

Apple prepara in gran segreto il successore del PowerBook 12"

ImageUn sito di indiscrezioni rivela che Apple avrebbe terminato la fase di progettazione di un modello di MacBook Pro ultraportatile da 12" e sarebbe pronta ad avviarne la produzione.

La vera novità di Apple per il MacWorld Expo 2007 potrebbe non essere l'iPhone o, meglio, potrebbe non essere solo l'iPhone.
Il sito di indiscrezioni MacScoop riporta come attendibili dei rumors secondo cui la casa di Cupertino starebbe lavorando, in tutta riservatezza, ad una nuova declinazione della linea MacBook Pro: un ultraportatile sottile e leggero con schermo panoramico da 12".

Le fonti aggiungono anche che il "MacBook Pro in miniatura" integrerà un'unità ottica interna e potentissimi processori dual-core (supponiamo Intel, ma le fonti non precisano se si tratterà di Core Duo, Core 2 Duo o processori a basso voltaggio). Il prezzo stimato si aggirerà intorno ai 1800$ e la data di rilascio potrebbe cadere nei mesi di Gennaio o al massimo Febbraio del 2007.

MacScoop rafforza la credibilità della notizia ricordando che nei mesi passati alcuni analisti avevano prospettato la possibilità di un ingresso di Apple nel settore dei subnotebook con un portatile dotato di memorie allo stato solido NAND Flash.

Apple PowerBookLa rivelazione è stata accolta con scetticismo dai maggiori siti di informazione che si sono affrettati a raccomandare prudenza ai loro lettori.

Apple PowerBook

A noi, invece, non solo sembra probabile, ma anche prevedibile.
L'offerta di portatili di Apple, al momento, si dispiega su due linee di prodotti (i MacBook per il mercato consumer e i MacBook Pro per il mercato business) e in tre fattori di forma (13", 15,4" e 17"). Un notebook compatto, leggero e performante, non solo completerebbe l'offerta dei fattori di forma, ma permetterebbe anche di conquistare quella grossa fetta di utenza professionale che apprezza questo genere di portatili.

Non bisogna dimenticare che gli ultraportatili sono il vanto di ciascuna azienda che, in essi, esprime il meglio della sua tecnologia. Non è prevedibile che Apple non sia disposta a restare fuori dai giochi?

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy