Home News Apple iPhone 4S (iOS 5): stesso look, ma tutto nuovo dentro

Apple iPhone 4S (iOS 5): stesso look, ma tutto nuovo dentro

OiPhone 5: Apple A5 e fotocamera da 8 megapixelrmai è ufficiale: a ottobre arriva l'ultima generazione dello smartphone della Mela morsicata, ma non sarà iPhone 5. Il suo nome è iPhone 4S, un terminale dal look identico ad iPhone 4 ma tutto nuovo dentro. Vediamone le caratteristiche salienti.

Puntuale come da previsioni, nella giornata di ieri è arrivato il tanto sospirato keynote Apple, diretto da Tim Cook e non più da Steve Jobs, ormai ritiratosi. Sarà la mancanza della figura carismatica che ha fatto le fortune della casa di Cupertino, sarà un eccesso di prudenza e voglia di sottolineare la continuità con i prodotti precedenti o una semplice scelta di marketing, ma ieri durante il keynote è stato presentato uno smartphone che sicuramente rinnova la linea iPhone ma non la rivoluziona come invece accaduto con ogni nuova generazione.

Apple iPhone 4S

Sin dal nome il nuovo terminale si segnala come un ibrido, a metà tra rinnovamento e continuità. Si chiama infatti iPhone 4S e non iPhone 5, ed introduce diverse novità, alcune anche significative, ma al contempo conserva altre caratteristiche ereditate dalla generazione precedente. Esteticamente e costruttivamente ad esempio il nuovo iPhone 4S è identico al suo predecessore, sia nelle linee che nei materiali, così come resta identico il display Retina multitouch da 3.5 pollici con risoluzione da 960 x 640 pixel. Sotto il cofano però le novità sono più consistenti.

Apple iPhone 4S

Com’era stato anticipato da molti rumor infatti il nuovo SoC adottato è lo stesso Apple A5 presente in iPad 2, che l’azienda sostiene essere sette volte più performante rispetto alla soluzione presente nell'iPhone 4. Sostanzialmente il SoC comprende un processore dual core ARM Cortex A9 con clock controllato dinamicamente in modo da non superare i 900 MHz, contenendo i consumi, e una GPU PowerVR SGX543, sempre dual core.

L'altra novità riguarda la fotocamera, il cui sensore passa dagli attuali 5 Mpixel a 8 Megapixel. Apple inoltre ha aumentato l'apertura del diaframma, che ora corrisponde a f/2.4, introdotto una quinta lente nel gruppo ottico e integrato un nuovo processore per le immagini, disegnato da Apple stessa. La fotocamera è inoltre in grado di riprendere anche video con risoluzione FullHD 1080p a 30 frame al secondo. Infine è stata migliorata anche la batteria, che ora dovrebbe permettere un'autonomia fino a 8 ore con connessione 3G attiva, o 14 in modalità 2G.

Apple iPhone 4S bianco

Novità anche dal punto di vista software, grazie al nuovo sistema operativo Apple iOS 5. L'OS di Cupertino porta con sé oltre 200 novità delle cui principali vi abbiamo già parlato più estesamente in passato. Qui vogliamo solo ricordare brevemente due delle più interessanti, che sono Siri e iCloud. Il primo è un assistente virtuale controllato vocalmente, un software in grado cioè di permettere una grande interazione tra utente e dispositivo, tramite la voce.

L'iPhone 4S sarà infatti in grado di rispondere a certi tipi di domande, informarci sulle previsioni del tempo o fornirci indicazioni stradali, ma anche l'utente potrà compiere ricerche su Internet, impostare la sveglia, eseguire o rispondere a una chiamata o riprodurre uno specifico brano musicale in memoria. iCloud invece è il servizio di sincronizzazione tramite server remoto, che permette di integrare così tutti i servizi web based precedenti.

Apple iPhone 4S

Una foto scattata con iPhone 4S, una app o un file scaricati, saranno dunque automaticamente disponibili su tutti gli altri device Apple connessi, che sia l'iPad 2 o un MacBook. Apple iOS 5 e iCloud saranno disponibili a partire dal prossimo 12 ottobre. Apple ha invece deciso uno scheduling articolato ma abbastanza veloce per il rilascio di iPhone 4S sul mercato. Negli Stati Uniti infatti sarà disponibile in pre-ordine dal prossimo 7 ottobre e in vendita a partire dal 14, questo però solo per USA, Canada, Australia, Regno Unito, Francia, Germania e Giappone.

Apple iPhone 4S con Macbook Air

Tutti gli altri Paesi, compreso il nostro, potranno commercializzare gli iPhone 4S a partire dal 28 ottobre. Attualmente conosciamo solo i prezzi per il territorio Statunitense: Apple iPhone 4S sarà infatti disponibile in tre versioni, da 16, 32 o 64 GB, che costeranno rispettivamente 199.99, 299.99 e 399.99 dollari, ovviamente con la sottoscrizione di un contratto telefonico di due anni. E' plausibile quindi che il prezzo delle versioni libere sia decisamente più elevato. Contestualmente resteranno sul mercato anche il precedente iPhone 4 e anche il vecchio iPhone 3GS, il primo sarà venduto a 99 dollari nella versione da 8 GB, mentre il secondo sarà gratuito con la sottoscrizione di un piano telefonico biennale.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy