Home News Android Continuum: foto e video anteprima di OXI per Gemini PDA

Android Continuum: foto e video anteprima di OXI per Gemini PDA

Android Continuum: foto e video anteprima di OXI per Gemini PDAAbbiamo dato un'occhiata a OXI, il sistema operativo basato su Android con funzionalità desktop-mode multi-windows, in azione su Gemini PDA. Foto e video demo in anteprima dal MWC 2019.

Qualcuno di voi ricorderà che Remix OS - ormai al capolinea - aveva una funzionalità chiamata Remix Singularity che permetteva di trasformare uno smartphone Android in un desktop, come il Continuum Mode per i dispositivi Windows. Ed evidentemente Jide non è stata l'unica azienda a lavorare su una soluzione simile, visto che la francese Auxens ha recentemente presentato una release preview di OXI, un sistema operativo basato su Android, con potenzialità molto simili (se non superiori).

OXI per Gemini PDA

L'idea è questa: OXI consente di utilizzare lo smartphone/tablet come un qualsiasi dispositivo mobile, con tutte le app full-screen in esecuzione, oppure abilitare la modalità multi-windows che rende Android molto simile ad un OS per desktop. La funzionalità più interessante è quella di poter trasferire l'ambiente multi-windows su un display esterno, pur mantenendo la modalità full-screen sul dispositivo mobile: ciò vi consentirà di utilizzare lo smartphone per chiamate/SMS e contemporaneamente avere un'esperienza desktop su un secondo schermo.

Al momento, Auxens ha introdotto versioni alpha di OXI per alcuni dispositivi: OnePlus 3, Google Nexus 5X, Samsung Galaxy S4 LTE Advance e Samsung Galaxy Tab S2. Il software è basato su CyanogenMod 13 ma, considerando che il progetto CyanogenMod open source ha chiuso i battenti, gli sviluppatori stanno lavorando per un aggiornamento su LineageOS 14.1.

In occasione del MWC 2019, abbiamo fatto una chiacchierata con il team di Auxens e sono emerse alcune informazioni interessanti: l'azienda sta collaborando con dei produttori di smartphone cinesi (come Vernee) ma soprattutto con Planet Computers, il padre di Gemini PDA. Ed è proprio su questo dispositivo che abbiamo visto OXI in azione: Gemini PDA può connettersi ad un display esterno tramite un cavo da USB Type-C a HDMI, trasformandosi in un PC desktop.

OXI per Gemini PDA

OXI per Gemini PDAOXI per Gemini PDA

OXI offre un'esperienza utente fluida: riduce la latenza del mouse e consente un accesso più facile alle risorse, nonché la possibilità di avviare applicazioni come Adobe Photoshop e Microsoft Office. Gli utenti potranno modificare documenti e completare più attività contemporaneamente in finestre diverse, pur continuando a utilizzare lo schermo di Gemini in modo indipendente, per ricevere chiamate e inviare/ricevere messaggi. Le finestre possono essere ridimensionate in un click per la massima produttività e per ottimizzare i flussi di lavoro, mentre le notifiche push vengono visualizzate sul lato destro dello schermo del desktop, in modo che gli utenti non perdano mai le informazioni più recenti.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy