Home News Android 4.2: Photo Sphere, multi-account e Android Daydream

Android 4.2: Photo Sphere, multi-account e Android Daydream

Android 4.2: Photo Sphere, multi-account e Android DaydreamNonostante le attese, Android 4.2 non sarà una nuova versione del sistema operativo di Google, ma un aggiornamento di Jelly Bean che porta molti miglioramenti "ergonomici", dall'immissione di testo all'assistente vocale Google New, senza dimenticare la modalità Photo Sphere, per una fotografia a 360 gradi.

Oltre ai prodotti Nexus 10, Nexus 7 e Nexus 4, di cui vi abbiamo già parlato nelle scorse ore, Google ha presentato ieri anche il nuovo sistema operativo Android 4.2, nome in codice Jelly Bean, a pochi minuti dall'annuncio ufficiale di Windows Phone 8. La nuova versione dell'OS di Google può essere considerata un minor update di Android 4.1 Jelly Bean, che però introduce funzionalità e mglioramenti rispetto alla release precedente.

Android 4.2

Android 4.2, che sarà installato in modo nativo sullo smartphone Nexus 4 e sul tablet Nexus 10 e con un aggiornamento nei Nexus 7, offre una nuova modalità di scatto chiamata Photo Sphere. Questa funzione richiede una serie di scatti in tutte le direzioni per comporre un'immagine con vista a 360 gradi, come avviene con il servizio Steet View. Le fotografie, così realizzate, possono essere condivise su Google Maps per esaltare l'esperienza fotografica.

Android 4.2 offre anche la nuova funzione Gesture Typing sulla tastiera per scrivere le parole semplicemente trscinando il dito invece di digitare lettera per lettera. Si tratta di una versioe migliorata del più popolare sistema predittivo Swype e la dettatura funziona anche senza connessione dati. Come previsto, la nuova versione di Android permette di creare più profili utente per poter condividere il tablet con gli altri user, ognuno con il proprio spazio personale e le proprie applicazioni. Il passaggio da un account all'altro avviene istantaneamente, ma questa funzione è disponibile solo su tablet.

Android 4.2 Photo Sphere

Android 4.2 consente inoltre di distribuire contenuti video in modalità wireless ad un televisore (comunque provvisto di una scheda di rete wireless con un connettore HDMI). Lo screensaver ed il blocco dello schermo possono riprodurre informazioni, contenuti o notizie di Google Currents, grazie ad una funzione chiamata Android Daydream. Il sistema di notifica è stato migliorato per generare interazioni dirette con alcuni avvisi. Infine l'assistente vocale Google Now è stato ottimizzato per visualizzare le informazioni utili per l'utente e con nuove categorie.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy