Home News AMD Radeon HD 6000M: 6300M e 6500M per notebook

AMD Radeon HD 6000M: 6300M e 6500M per notebook

AMD Radeon HD 6000M: 6300M e 6500M per notebookAMD lancia sul mercato la nuova famiglia di schede grafiche dedicate ai sistemi mobili AMD Radeon HD 6000M che, perlomeno inizialmente, sarà composta dalle serie AMD Radeon HD 6300M e HD 6500M. Scopriamone i dettagli.

AMD è sul piede di guerra sul versante grafico e, con la nuova famiglia AMD Radeon HD 6000M espressamente dedicata ai sistemi mobili di ultima generazione, intende proporre nuovi performanti modelli in grado di rispondere alle crescenti necessità degli utenti che non guardano più al notebook come un semplice strumento portatile ma, sempre più spesso, come una vera e propria piattaforma di lavoro. I dettagli precisi devono essere ancora comunicati ma sono trapelate diverse ed interessanti informazioni circa le due prime serie che comporranno la famiglia di nuove schede grafiche.

AMD Radeon HD 6000M

La GPU AMD Radeon HD 6300M è composta da 80 Stream Processor, 8 unità texture, 16 Z/Stencil ROP e 4 color ROP. Tra le altre caratteristiche si segnala il supporto alle memorie di tipo GDDR3 con frequenze dell’ordine degli 800/900 MHz che corrispondono a 1.600/1.800MHz effettivi. Questa schede video è data da una larghezza di banda compresa tra i 12,8 e i 14,8 GB/s e da una velocità di gestione dei calcoli a singola precisione che oscilla tra gli 80 e i 120 GigaFLOP. Altri dettagli riguardano la frequenza dei core, compresa tra 500 e 750 MHz.

La serie AMD Radeon HD 6500M, invece, si compone di una GPU con 400 Stream Processor, 20 unità texture, 20 Z/Stencil ROP e 8 color ROP e, diversamente dalla serie precedente, aggiunge anche il supporto alle memorie di tipo GDDR5 (oltre a quelle GDDR3). Nel caso in esame, la larghezza di banda dichiarata dal produttore è di 57,6 GB/s per i modelli con memorie GDDR5 e 28,8 GB/s per le GDDR3. La frequenza dei core è compresa tra i 500 e i 650 MHz mentre la velocità nei calcoli a singola precisione varia tra i 400 e i 520 GigaFLOP.

Entrambe le serie di schede grafiche supportano le librerie grafiche DirectX11 ma anche diverse tecnologie per l’incremento delle prestazioni come EyeSpeed o EyeFinity (gestione multidisplay). Inoltre, è supportata anche la tecnologia HD3D per la visualizzazione di contenuti multimediali in tre dimensioni. Il primo notebook ad essere equipaggiato con una delle nuove soluzioni di AMD è ASUS K52JT-XT1 dotato di scheda grafica AMD Radeon HD6370 da 1 GB di memoria dedicata. Sull’IdeaPad Y560P è possibile installare, invece, una Radeon HD 6570.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy