AMD E-300 e E-450 Zacate: APU per notebookPer il terzo trimestre, AMD ha programmato il lancio ufficiale di nuovi processori appartenenti alla famiglia AMD Fusion e dedicati al settore dei notebook. Parliamo delle nuove APU E-300 e E-450.

Come ormai noto, la piattaforma AMD Fusion combina in un unico prodotto sia la componente elaborativa vera e propria (CPU) sia la sottosezione grafica. Tali chip, denominati APU (Accelerated Processing Unit) rappresentano attualmente uno dei campi di sfida tra AMD e Intel. La scelta di AMD di preparare il lancio di nuove soluzioni nel corso del 2011 presuppone la volontà di offrire una varietà di prodotti pensati per coprire le esigenze di una larga fascia di utenza.

AMD E-Series Roadmap

Le APU sono chip interessanti anche dal punto di vista strettamente legato ai consumi. Il TDP medio della maggior parte delle soluzioni proposte da AMD in questo settore è di appena 18W, motivo per cui vengono impiegate soprattutto in sistemi mobili dove l'autonomia rappresenta un concetto fondamentale. Le prime soluzioni lanciate dal chipmaker nel 2011 sono state quelle appartenenti alle C-Series e E-Series. Ricordiamo, a tal proposito, AMD E-350 dual core basato su architettura x86 Bobcat e in grado di lavorare ad una frequenza elaborativa di 1.60 GHz. Questo modello integra la sottosezione grafica Radeon HD 6310 compatibile con le librerie DirectX11.

Le nuove APU che AMD intende immettere a breve sul mercato sono i modelli E-300 ed E-450 Zacate. Il primo, costruito mediante processo produttivo da 40 nanometri, ha un TDP di 18 W ed è costituito da due Core Bobcat. Questo modello lavora ad una frequenza di 1,30 GHz, dispone di 1 MB di memoria cache e supporta memoria DDR3 1.066MHz. Anche in questo caso è presente un controller Radeon HD 6310.

AMD E-450, invece, sfrutta una sottosezione grafica Radeon 6320 e dispone di un controller per memorie DDR3 da 1.333MHz. Costituito da 2 Core Bobcat, lavora ad una frequenza di 1.65 GHz e presenta un TDP dichiarato di 18 W. Con questa scelta, AMD riesce a proporre ben 6 chip della serie E. Nella roadmap AMD è presente anche il top di gamma E2-3250 con TDP da 65 W pensato per applicazioni su sistemi desktop così come i nuovi prodotti Llano da 32 nanometri che l'azienda prevede di introdurre nel giro di qualche settimana.

Via: NBN

Commenti