Home News Alcatel 1X (2019) e Alcatel 1C (2019), gli entry-level si rinnovano

Alcatel 1X (2019) e Alcatel 1C (2019), gli entry-level si rinnovano

Alcatel 1X (2019) e Alcatel 1C (2019), gli entry-level si rinnovanoIn occasione del CES 2019, TCL ha svelato ufficialmente la nuovissima serie di smartphone Alcatel 1. Alcatel 1X (2019) e Alcatel 1C (2019) proseguono la brand vision di Alcatel che consiste nel voler dotare i nuovi smartphone delle ultime tecnologie e renderli accessibili a tutti.

Con un design innovativo, caratteristiche migliorate e una straordinaria esperienza d’uso, tutti gli smartphone Alcatel serie 1 (2019) sono equipaggiati con Full View Display di produzione TCL e ridefiniscono il concetto e l’esperienza di smartphone entry-level.

Alcatel 1X (2019) offre un’esperienza di visualizzazione immersiva e coinvolgente in un segmento entry-level grazie al Full View Display 5.5" HD+ (1440 x 720 pixel) 2.5D in formato 18:9. È disponibile in due diverse colorazioni, Pebble Black  e Pebble Blue, in materiale texturizzato per una migliore maneggevolezza e per resistere ai graffi. Misura 146.35 x 68.8 x 8.3 mm e pesa 130 grammi.

Alcatel 1X 2019

A bordo, troviamo un processore MediaTek MT6739ww quad-core da 1.5GHz, con 2GB di RAM e 16GB di ROM espandibile fino a 128GB. Una nuova esperienza d’uso in termini fotografici è stata introdotta con Alcatel 1X (2019), che offre una doppia fotocamera posteriore da 13MP (interpolati a 16MP) + 2MP con effetto bokeh real-time e nuove modalità di scatto per fotografie in modalità ritratto. Il secondo obiettivo di profondità, insieme al nuovo software integrato per l’editing post-scatto, permette agli utenti il re-focus delle foto con la possibilità di rendere sfocato il background. È  inoltre dotato di una fotocamera anteriore da 5MP (interpolati a 8MP) con tecnologia Face Key che permette di sbloccare il telefono facilmente e velocemente con un semplice occhiata allo schermo. Face Key opera scansionando il volto in oltre un centinaio di punti di riconoscimento per una corrispondenza sicura e affidabile.

La scheda tecnica è completata da una batteria da 3000 mAh, WiFi 802.11n, Bluetooth 4.2, 4G-LTE, GPS/A-GPS, NFC, micro USB 2.0 e jack audio da 3,5 mm. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo. Alcatel 1X (2019) sarà disponibile nel primo trimestre 2019 al prezzo di 119.90 euro.

Smartphone emergente non significa necessariamente design ingrombrante e piccolo display. Il nuovo Alcatel 1C (2019) ne è la prova, grazie al suo Full View Display 5 pollici FWVGA+ (960 x 480 pixel) 2.5D nel formato 18:9 e a un design innovativo sotto i 70 euro. Disponibile con una finitura texturizzata in diversi colori Volcano Black, Enamel Blue e Blush Pink, assicura una comoda presa e un’estetica sofisticata. Include inoltre diverse opzioni per le foto, come le modalità Beautification e Instant Collage.

Alcatel 1C 2019

La piattaforma hardware è basata su un processore Spreadtrum SC7721E quad-core da 1.3GHz, con 1GB di RAM e 8GB di ROM espandibile fino a 32GB, mentre la batteria ha una capacità di 2000 mAh. Il comparto fotografico è affidato a due sensori, uno posteriore da 5MP (interpolati a 8MP) ed uno anteriore da 2MP (interpolati a 5MP), ma la connettività è la stessa del modello precedente con WiFi 802.11n, Bluetooth 4.2, 4G-LTE, GPS/A-GPS, NFC, micro USB 2.0 e  jack audio da 3.5 mm. Misura 136.6 x 65.3 x 9.95 mm e pesa 148 grammi.

Alcatel 1C (2019) è equipaggiato con Android Oreo (Go edition), che offre un’ottima esperienza d’uso nella categoria di smartphone entry-level per tutti coloro che vogliono godere di un accesso sicuro e affidabile alla connettività mobile. Il sistema operativo include famose Google apps pre-installate pensate per aumentare la velocità, occupare meno spazio di memoria ed essere efficienti, come Google Go, Files Go, Google Maps Go, YouTube Go e Gmail Go, oltre a delle ottimizzazioni di Chrome, Google Play e Gboard. È  inoltre presente Google Assistant per Android (Go edition), così che gli utenti di Alcatel 1C (2019) possano sperimentare e usufruire della comodità, quando hanno bisogno di specifiche risposte o richiedere informazioni.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy