Home News Acer Iconia B1: foto e video live

Acer Iconia B1: foto e video live

Acer Iconia B1: foto e video liveVi proponiamo le prime immagini dal vivo del nuovissimo tablet low cost Acer Iconia B1, un device Android dalle buone caratteristiche tecniche complessive, proposto all'aggressivo prezzo di appena 119 euro.

Nel video e nelle foto di questo articolo potrete apprezzare per la prima volta dal vivo il nuovo tablet entry level Acer Iconia B1, una proposta assai particolare da parte del colosso taiwanese, che spera con questo prodotto di attaccare in maniera efficace il segmento economico dei tablet col robottino verde, che poi è quello dove si realizzano le maggiori vendite in assoluto. Il prezzo di 119 euro è ovviamente molto aggressivo ed allineato alle proposte più economiche, ma da solo non basterebbe a giustificarne l'acquisto se il tablet Iconia B1 non sapesse offrire anche delle buone doti tecniche, sebbene ovviamente rispondenti alla fascia di prezzo a cui appartiene.

Acer Iconia B1

In particolare Acer ha puntato molto sulla portabilità: il tablet infatti risulta sottile e compatto e soprattutto molto leggero, pesando meno di 320 g, misure che lo rendono dunque particolarmente comodo da trasportare anche in ultramobilità, occupando grossomodo lo spazio di un libro tascabile. Sufficiente è la capacità di storage del tablet, dotato di 8 GB di memoria NAND Flash dedicata all'archiviazione dei dati. Questo spazio inoltre può essere aumentato grazie alla presenza di un lettore di memorie microSD.

Acer Iconia B1 design

Acer Iconia B1 cover

A queste caratteristiche principali si aggiungono uno schermo multitouch capacitivo da 7 pollici con risoluzione WSVGA da 1.024 x 600 pixel e un System on a Chip Mediatek MTK 8317T con processore dual-core ARM Cortex A9 da 1.2 GHz e GPU PowerVR SGX531, un sottosistema grafico che dovrebbe assicurare buone prestazioni anche in ambito 3D, a cui sono abbinati solo 512 MB di RAM. Il sistema operativo è Google Android 4.1.1 Jelly Bean, una scelta sensata, che consente agli utenti di sfruttare tutte le ultime funzionalità dell'OS di Mountain View e di installare le app più avanzate, scaricabili dal Google Play Store. Acer ha chiarito che non ci saranno aggiornamenti ufficiali del firmware alle nuove release di Android (ritengo che siano esclusi eventuali piccoli update per introdurre eventuali fix e patch che dovessero rendersi necessari), con una decisione che farà discutere ma che va apprezzata per la sua schiettezza.

Come potete apprezzare anche dal video, l'interfaccia appare fluida e reattiva nonostante la dotazione hardware non priva di qualche limite, soprattutto per quanto riguarda il quantitativo di RAM, che però si farà probabilmente sentire quando si avvieranno app particolarmente esose in termini di risorse, o anche alcuni titoli videoludici graficamente più avanzati. Acer tuttavia non propone l'Iconia B1 come tablet principale, ma come secondo device, da portarsi dietro in viaggio o in mobilità solo per svolgere le attività principali di cui si necessita, oppure come primo dispositivo hi-tech da regalare ai propri figli.

In entrambi i casi quindi si tratterebbe di un dispositivo secondario nell'ecosistema dell'acquirente ideale, che offre soprattutto portabilità unita a funzionalità discrete e a un prezzo imbattibile, di poco superiore ai 100 euro.

Acer Iconia B1 portrait

Acer Iconia B1 design

Acer Iconia B1 spessore

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy