Home News Acer Iconia A1-830 passa ad Intel Atom Z2560

Acer Iconia A1-830 passa ad Intel Atom Z2560

Acer Iconia A1-830 passa ad Intel Atom Z2560Acer aggiorna il suo Iconia A1, lanciando una nuova versione Iconia A1-830 con processore Intel Atom Z2560 da 1.6GHz al posto del precedente SoC quad-core MediaTek MT8125.

L'Acer Iconia A1-810 è un tablet da 7.9 pollici (1024 x 768 pixel) con processore quad-core Mediatek MT8125 da 1.2GHz, 1GB di memoria RAM, 8GB di memoria interna (espandibile con schede micro SD), due fotocamere da 5 megapixele e 2 megapixel, e sistema operativo Android 4.2.2. Questo modello è stato lanciato prima dell'estate ed è disponibile in Italia a 169 euro (WiFi) e 219 euro (WiFi+3G), ma al CES 2014 l'azienda taiwanese lancerà una seconda versione, chiamata Iconia A1-830.

Acer Iconia A1-830

Acer Iconia A1-830 Acer Iconia A1-830

E' un upgrade, ma quasi tutte le specifiche tecniche (fatta eccezione per la CPU) rimarranno invariate. Il nuovo Acer Iconia A1-830 sarà dotato (ancora) di uno schermo IPS da 7.9 pollici con risoluzione di 1024 x 768 pixel (formato 4:3), ma sarà spinto da un processore Intel Atom Z2560 da 1.6GHz con tecnologia Hyper-Threading e GPU PowerVR SGX544. Dalle prime immagini online, non notiamo particolari differenze nel design. Il telaio in policarbonato bianco sarà impreziosito da una cover silver, per un peso totale di 380 grammi ed uno spessore di 8.15 millimetri. La release di Android non è ancora disponibile, ma è probabile che si tratti di Android 4.2 o Android 4.3 Jelly Bean.

Acer Iconia A1-830

Acer Iconia A1 830

Accanto alla nuova CPU, Acer ha installato 1GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna (espandibile fino a 32GB con Micro SD). Non mancano due fotocamere da 5 megapixel (1080p) e 2 megapixel (720p), connettività WiFi, Bluetooth 3.0 ed una porta micro USB. L'autonomia dichiarata è di 7.5 ore consecutive, ma non abbiamo informazioni sulla capacità della batteria. Acer Iconia A1-830 sarà disponibile sul mercato dalla fine di febbraio al prezzo di partenza di 169 euro, a cui come sempre si potranno aggiugere i costi degli accessori Crunch Keyboard e Crunch Cover. Ne sapremo di più al CES 2014 o al MWC 2014.

Via: FoneArena

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy