Home News Acer Aspire E1, Linux o Windows 8?

Acer Aspire E1, Linux o Windows 8?

Acer Aspire E1, Linux o Windows 8?Due nuovi notebook Acer appartenenti alla serie Aspire E1, chiamati rispettivamente E1-531 e E1-571 stanno per arrivare in Europa. I prezzi sono molto interessanti e i due modelli avranno un sistema operativo Linux installato o, opzionalmente, Microsoft Windows 8.

Si chiamano Acer Aspire E1-531 ed E1-571 e sono due notebook economici che stanno per sbarcare in Europa, precisamente in Ungheria, a breve. I due notebook condividono lo stesso design, semplice e pulito, con la scocca sobria e gradevole in policarbonato di buona qualità, almeno a giudicare dalle immagini, dove anzi si può apprezzare anche un piano tastiera con finitura in metallo o simile. Anche il display è lo stesso in entrambi i casi, i due portatili infatti avranno uno schermo con diagonale di 15.6 pollici e risoluzione HD da 1366 x 768 pixel.

Acer Aspire E1

Acer Aspire E1

Differenti invece le piattaforme hardware. Il modello Aspire E1-531 infatti sarà dotato di un processore dual core Intel Pentium B960 con clock rate di 2.2 GHz senza supporto alla tecnologia Hyper Threading, affiancato da un quantitativo di RAM pari a 4 GB e da un hard disk da 5400 RPM con capienza di 500 GB. Più potente invece l'Acer Aspire E1-571, che è dotato di una CPU dual core Intel Core i3-3110 Ivy Bridge di ultima generazione, con frequenza operativa di 2.4 GHz, in questo caso dotata anche di supporto alla tecnologia Hyper Threading. Invariati rispetto all'altro modello invece il quantitativo di RAM e il tipo di hard disk.

Entrambi i notebook inoltre sono dotati di un'unità ottica (masterizzatore DVD) e di porte di diverso tipo, tra cui USB, jack audio per Line In e Out, uscite video sia di tipo analogico VGA che digitale HDMI, plug RJ-45 per la connessione alla Ethernet LAN e lettore di schede di memoria multiformato. La batteria in entrambi i casi è a 6 celle e dovrebbe quindi garantire una discreta autonomia, probabilmente più che sufficiente per il tipo di utenza cui si rivolgono i due prodotti. Interessante poi la scelta del sistema operativo.

Acer Aspire E1 tastiera

Acer Aspire E1 chiuso

Acer infatti dovrebbe vendere inizialmente entrambe le versioni con una non meglio precisata distribuzione Linux ma opzionalmente sarà disponibile anche Microsoft Windows 8. Il prezzo base per la versione meno potente dovrebbe aggirarsi attorno ai 400 euro nella versione con OS Linux, prezzo che salirebbe di appena 70 euro in caso si optasse invece per il nuovo OS del colosso di Redmond. Entrambi i portatili dovrebbero sbarcare in Europa agli inizi di novembre. Amazon comunque ha già disponibile la versione Aspire E1-571 con Windows 7 Home Premium a 64 bit, al prezzo di 424.99 dollari ed il modello Aspire E1-531, sempre con Windows 7 Home Premium, a 384.95 dollari.

Fonte: TechPlus Via: TechFokus

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Cito testualmente "prezzo che salirebbe di appena 70 euro in caso si optasse invece per il nuovo OS del colosso di Redmond". Commento:
- vi sembra "appena"? Io 70 euro me li tengo volentieri e uso Linux: più potente, più stabile, più aperto, più libero!
Speriamo solo che come al solito negli scaffali degli squallidi centro commerciali la versione linux esista e sia pubblicizzata!
 
epala

epala

settembre 18, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy