Home News TV stick Pipo X1 con Windows 10 e Intel BayTrail

TV stick Pipo X1 con Windows 10 e Intel BayTrail

Pipo X1 TV stick Windows 10Anteprima della chiavetta TV Wintel Pipo X1. Arriva sul mercato direttamente con Windows 10 ed una dotazione hardware identica a quella della Compute Stick di Intel, con processore Atom e 2GB/32GB di memoria.

Pipo è uno dei produttori cinesi più noti sul mercato domestico. Basta fare una passeggiata nei computer market di Hong Kong per vedere i tablet Pipo esposti accanto a quelli dei PC vendor più prestigiosi. Negli ultimi anni, Pipo ha aggiunto alla propria offerta anche una serie di mini-PC fra i quali spicca il modello X8, il primo TV box dual-OS Windows+Android dotato di touchscreen integrato.

Ad aprile vi avevamo mostrato in anteprima mondiale il Pipo X8 ed oggi solleviamo il velo su un altro attesissimo computer in miniatura. Si tratta della prima chiavetta TV Pipo con processore Intel e sistema operativo Windows, una variante della Intel Compute Stick che tanto interesse ha suscitato presso il pubblico, anche in Italia.

Pipo X1 nella nuova configurazione Intel + Windows 10

Durante il Computex 2015 di giugno, Ben Lai, il CEO di Pipo, ci aveva mostrato un prototipo del PCB di questo dongle HDMI con piattaforma Wintel, anticipandoci che avrebbe tentato di mantenere un design fanless e dimensioni compatte, a differenza di Intel che prima della commercializzazione di Compute Stick aveva inserito un sistema di raffreddamento attivo con ventola.

Il PCB della TV stick Pipo X1Pipo X1 è basata su Processore Intel Atom

Oggi però siamo in grado di corredare quel video con un elenco definitivo di specifiche tecniche e con le foto in esclusiva di questa TV stick che prenderà il nome di Pipo X1. Questo nuovo device quindi sostituirà il precedente modello Pipo X1 con processore Rockchip RK3066, portando con sé una nuova dotazione hardware ed un nuovo telaio in metallo. Le misure sono tascabili con lati di 114x34.5mm ed uno spessore di 13.9mm, mentre il peso di soli 40g è una garanzia di portabilità assoluta.

Pipo X1 ha telaio in metallo e dissipazione passiva

Il telaio in metallo con la sua conduttività termica permette di dissipare il calore prodotto dai componenti interni all'esterno, senza bisogno di integrare una ventola. I nostri test ci riveleranno se è una soluzione completamente efficace o meno, ma sicuramente questa soluzione assicura la massima silenziosità ed una maggiore affidabilità nel tempo perché i componenti meccanici come la ventola richiedono manutenzione periodica e sono più soggetti ad usura.

Pipo X1 ha una dotazione tecnica simile a Intel Compute StickSul retro c'è il foro per un laccetto

La piattaforma hardware è la stessa di Intel Compute Stick, con processori Bay-Trail T Intel Atom Z3735F, affiancati da 2GB di ram e 32GB di storage. La capacità di archiviazione è adeguata anche per Windows ed infatti Pipo lancerà sul mercato la penna X1 direttamente con Windows 10. Oltre alla configurazione single-OS Windows 10 è possibile una variante dual-OS con Android.

Caratteristiche tecniche Pipo X1

  • Sistema operativo: Windows 10 standalone o dual-OS con Android
  • Processore: Intel Atom Z3735F
  • Memoria: 2GB
  • Storage: 32GB
  • Porte: 1 x microUSB, 1 x USB full size, 1 x microUSB per alimentazione
  • Espansioni: lettore di schede di memoria microSD
  • Connettività: WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth
  • Dimensioni: 114x34.5x13.9mm
  • Peso: 40g

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy