Home News Tablet MSI WindPad 120W: Intel Cedar Trail e Windows 7

Tablet MSI WindPad 120W: Intel Cedar Trail e Windows 7

Tablet MSI WindPad 120W: Intel Cedar Trail e Windows 7Presso il Computex 2011 di Taipei, l'azienda taiwanese ha mostrato in anteprima il nuovo tablet MSI WindPad 120W, dotato di sistema operativo Microsoft Windows 7, che sostituisce il precedente modello 100W e presenta spessori ridotti e adozione della piattaforma Intel Cedar Trail, Atom N2800.

Il produttore taiwanese affina la formula del tablet Windows based e presenta al Computex 2011, in corso in questi giorni a Taipei, MSI WindPad 120W, il successore del WindPad 100W, di cui appena qualche giorno fa vi avevamo proposto la recensione completa. Il primo modello vedeva l'adozione del processore Intel Atom Silverthorne (versione per UMPC e MID) in abbinamento al sistema operativo Microsoft Windows 7. Un prodotto in controtendenza rispetto ai tablet concorrenti, solitamente invece basati su piattaforma ARM e sistema operativo Google Android.

MSI WindPad 120W

Si tratta infatti di una scelta dettata proprio dalla volontà di offrire sul mercato qualcosa di diverso e con una maggiore flessibilità d'uso, che non fosse limitato solo all'intrattenimento e alla multimedialità ma che permettesse all'occorrenza di poter utilizzare anche tutti quei programmi che normalmente abbiamo sul PC ma che non sono compatibili con Android e le architetture ARM. Il nuovo MSI WindPad 120W riprende quindi la sfida di proporre un tablet basato su Windows 7, ma le differenze col predecessore sono diverse e tutte volte ad offrire una migliore esperienza d'uso.

MSI WindPad 120W specifiche

Partendo dall'aspetto, MSI ha cercato di dare un look più contemporaneo al proprio tablet, con un design più stilizzato e pulito. La cornice diviene quindi molto più sottile e meno invasiva rispetto al predecessore 100W e anche gli spessori si dimezzano, inoltre i cinque pulsanti posti lateralmente al display sono stati sostituiti da un trackpad che, oltre a contribuire a una maggior pulizia generale, permette anche una più facile interazione con l'interfaccia di Windows 7.

MSI WindPad 120W

Passando alla piattaforma hardware troviamo significative novità anche qui. MSI WindPad 120W infatti continuerà a usare Intel Atom, scelta d'altronde obbligatoria visto che Windows 7 non supporta ARM ma solo architetture x86, ma passa dal precedente Silverthorne al futuro Cedar View N2800 a 1.86GHz, ormai vicino al debutto. Come sappiamo Cedar Trail è il nome in codice che identifica lo step evolutivo della piattaforma hardware che fa uso dei processori Intel Atom destinati ai netbook e che si chiameranno appunto Cedar View. Questi ultimi beneficeranno del nuovo processo produttivo a 32 nm, contro gli attuali 45 nm, permettendo quindi un innalzamento delle frequenze operative mantenendo però al contempo il TDP massimo molto vicino a quello attuale.

MSI WindPad 120W interfacce

Inoltre i nuovi Atom Cedar View integreranno anche un sottosistema grafico basato su core PowerVR SGX545, con supporto alle API DirectX 10.1 e OpenGL 3.0, al decoding hardware dei codec MPEG-2, MPEG-4 part 2, VC1, WMV9  e H.264, nonché al Blu-ray 2.0, assicurando così ottime prestazioni in ambito multimediale. Questi nuovi processori supporteranno poi RAM DDR3 a 1066 MHz e così, grazie anche alla maggior potenza di CPU e GPU, dovrebbero garantire una fluidità molto maggiore del sistema operativo e quindi un'esperienza d'uso più appagante e meno limitata rispetto all'attuale WindPad 100W. Oltre ai nuovi processori Cedar Trail lo MSI WindPad 120W sarà dotato di 2 GB di RAM e di un'unità SSD da 32 GB a cui sarà affidato lo storage.

MSI WindPad 120W cartellino

Non manca poi una doppia webcam, anteriore e posteriore, un lettore di memorie SD, un jack per le cuffie, una porta USB 2.0 e un'uscita video digitale di tipo miniHDMI, che permette quindi di sfruttare adeguatamente le potenzialità del nuovo sottosistema grafico integrato per visualizzare film e video in Full HD su display esterni di maggior diagonale e risoluzione. Completa anche la connettività, che prevede oltre alla WLAN 802.11n e al Bluetooth anche l'HSPA 3.75 G, il GPS e la tecnologia Intel WiDi (Wireless Display) 2.0, per trasmettere i flussi video a un display esterno con supporto alla stessa tecnologia, in modalità wireless. L'arrivo dello MSI WindPad 120W è previsto entro la fine del 2011, probabilmente in tempo per le vacanze natalizie. MSI non ha ancora comunicato invece il prezzo ufficiale.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Teoricamente posso usare mouse e tastiere usb/wireless e fare dualboot con linux..... non sarebbe male. smilies/smiley.gif  
Antonello71

Antonello7

maggio 31, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy