Home News Il primo convertibile con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake) è di Skyworld. Video anteprima

Il primo convertibile con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake) è di Skyworld. Video anteprima

Il primo convertibile con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake) è di Skyworld. Video anteprimaQuello che vedete nelle foto e nella nostra video anteprima mondiale è il primo notebook convertibile con processore Intel Celeron N4000 (Gemini Lake), che sarà sul mercato tra qualche settimana. Non perdetevelo.

Gemini Lake è il nome in codice della famiglia di SoC che sostituirà Apollo Lake ad un anno di distanza dal debutto, all'incirca per la fine di ottobre e l'inizio di novembre, ma comunque entro il 2017. Fino ad oggi non sono emerse molte informazioni tecniche sui processori che comporranno la serie (e sulle loro sigle) né sulle precise tempistiche del loro rilascio ma, grazie ad alcuni rumors circolati in rete sin dalla scorsa estate, siamo riusciti a farci un'idea generale su cosa ci aspetta. E possiamo anticiparvi, che la tabella di marcia non ha grossi ritardi.

 Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake)

In occasione della HKTDC Hong Kong Electronics Fair 2017 (Autumn Edition), abbiamo avuto la possibilità di provare il primo notebook convertibile con processore Intel Celeron N4000 (Intel Gemini Lake). È una novità assoluta, un'anteprima mondiale, che ci dà l'occasione per fare un approfondimento tecnico sulla piattaforma hardware ed alcune osservazioni sul dispositivo che la ospita, prodotto da Skyworld. Andiamo con ordine.

Proprio come i SoC Apollo Lake, anche i processori Gemini Lake saranno disponibili in modelli low-power e low-voltage da 6-10W, sia dual-core che quad-core, per PC desktop e mobile. Non saranno chip costosi, ma affiancheranno i nuovi Intel Kaby Lake Refresh per notebook e Intel Coffee Lake S per desktop nella fascia più bassa del mercato ovvero in tutti quei dispositivi entry-level oggi forniti dei Celeron N3060, N3450 e Pentium N4200 (Apollo Lake). Santa Clara dovrebbe adottare anche i nuovi brand Celeron e Pentium Silver.

Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake)

Intel Celeron N4000 (Gemini Lake) Intel Celeron N4000 (Gemini Lake)

Non possiamo rivelarvi tutte le caratteristiche tecniche dei nuovi processori, ma possiamo anticiparvi che avranno 4MB di cache (doppia rispetto agli Apollo Lake), supporto per la memoria LPDDR4-2400 e eMMC 5.1, supporto nativo per HDMI 2.0 e decodifica video VP9 a 10 bit, DisplayPort 1.2a, eDP 1.4 e modulo wireless integrato. Nel complesso dovrebbero garantire un incremento prestazionale - rispetto alla precedente generazione - del 10-15% anche perché saranno costruiti con processo produttivo a 14nm e basati sulla solita architettura Goldmont.

Quello che vedete nel video e nelle fotografie live di questo articolo è il primo convertibile con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake), una CPU dual-core da 6W con frequenza di base di 1.1GHz, abbinato a 4GB di RAM e 64GB di ROM. Come potete osservare il modello della cinese Skyworld è "piuttosto anonimo", ma ci dimostra che i chip Gemini Lake sono ormai pronti e già installati in macchine finite.

Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake)

Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake) Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake)

Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake) Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake)

L'ibrido possiede un sistema di raffreddamento fanless (senza ventole), uno chassis in alluminio monoblocco con taglio CNC, uno spessore davvero ultraslim e due cerniere snodabili a 360° che permetteranno di utilizzarlo in più modalità (tenda, stand, tablet e notebook) ribaltando lo schermo da 11.6 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel). Gira su Windows 10 e supporta anche l'input da penna (probabilmente uno stylus con tecnologia N-Trig), che potrete utilizzare con Windows Ink. La tastiera è molto confortevole, nonostante le dimensioni, ed il touchpad incorpora il lettore di impronte digitali. Il corredo di interfacce comprende due USB Type-C, una USB 3.0, un lettore di schede SIM e schede microSD, jack audio combo e altoparlanti stereo. Il prototipo che abbiamo analizzato non dispone di connettività 4G-LTE, ma è comunque predisposto.

Il nuovo convertibile Skyworld con Intel Gemini Lake sarà disponibile sul mercato (probabilmente rimarchiato) per un prezzo molto simile a quello dei convertibili Apollo Lake. Non escludiamo di vederlo a breve anche in Italia, anche perché Skyworld ci ha riferito di collaborare con Yashi.

Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake)

 Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake) Convertibile Skyworld con Intel Celeron N4000 (Gemini Lake)

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy