Home News PiPO X11 e PiPO X10 (2017) con penna attiva. Foto e video hands-on

PiPO X11 e PiPO X10 (2017) con penna attiva. Foto e video hands-on

PiPO X11 e PiPO X10 refresh con penna attiva. Foto e video hands-onAbbiamo visto in anteprima i prossimi Mini PC PiPO: una versione aggiornata del PiPO X10 con penna attiva ed un nuovo PiPO X11 con Cherry Trail, display da 8.9" Full HD e dual-OS. Saranno entrambi disponibili a breve sul mercato a prezzi di 199-249 dollari.

Esattamente un anno fa, alla Global Sources Electronics Fair 2016, è stato lanciato PiPO X10, un Mini PC con processore Cherry Trail, schermo Full HD e dual-OS. A distanza di 12 mesi, in occasione della HKTDC 2017 in corso ad Hong Kong, l'azienda cinese ha rinnovato questo modello presentando una versione del PiPO X10 più accessoriata ed un nuovo Mini PC chiamato PiPO X11.

PiPO X11

Potete vederli entrambi in anteprima nel nostro video hands-on dalla fiera e nella ricca galleria fotografica. I due Mini PC mantengono il concept dei precedenti modelli e in sostanza sono dei dispositivi "ibridi", un incrocio tra un mini-desktop ed un tablet. Hanno lo stesso equipaggiamento hardware di un tablet economico (compreso il display) ma nel telaio di un Mini PC, privo di batteria e con un ricco set di porte.

Il nuovo PiPO X10 è praticamente identico al quello della precedente generazione, ma presenta qualche funzionalità in più come l'integrazione di un digitalizzatore che quindi rende possibile il supporto per l'input da penna. Lo stilo, che sarà opzionale e dunque acquistabile separatamente, supporta 1024 livelli di pressione per sfruttare al massimo le potenzialità di Windows Ink, ha un pulsante per cancellare e gode della tecnologia palm rejection, ovvero non tiene conto dei tocchi involontari del palmo della mano sul display.

PiPO X10 (2017)

PiPO X10 (2017) penna PiPO X10 (2017)

PiPO X10 (2017) penna

Purtroppo l'equipaggiamento hardware non cambia molto rispetto al passato e, chi si aspettava un processore Apollo Lake rimarrà deluso: il nuovo PiPO X10 integra ancora un chip Intel Atom x5-Z8350 (Cherry Trail), 2-4GB di RAM e 32-64GB di ROM, display IPS da 10.8 pollici Full HD (1920 x 1200 pixel) touch, a cinque punti di contatto, Windows 10 e Android 5.1, batteria e varie interfacce. Il parco porte è rappresentato ancora da quattro USB (di cui tre USB 2.0 e una USB 3.0), una HDMI, una RJ-45, jack audio, WiFi 802.11ac con la vistosa antenna orientabile e Bluetooth 4.0.

PiPO X11

PiPO X11 PiPO X11

Il successore del PiPO X9 è il PiPO X11, ma i due Mini PC sembrano diversi solo esteticamente: lo chassis in policarbonato nero fa posto ad una scocca con in metallo con finitura satinata, dalla forma squadrata e piatta. All'interno però ritroviamo ancora un display IPS da 8.9 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) con processore Intel Atom x5 Z8350 da 1.92GHz, con 2-4GB di RAM e 32-64GB di ROM espandibile. Gira su due sistemi operativi in dual-boot (Windows 10 e Android 5.1 Lollipop) e integra un buon numero di interfacce, ovvero quattro USB (di cui tre USB 2.0 e una USB 3.0), una HDMI, una RJ-45, jack audio, WiFi 802.11ac con la vistosa antenna orientabile e Bluetooth 4.0.

PiPO X10 (2017) e PiPO X11 sono attualmente in produzione, quindi presto raggiungeranno il mercato. Il loro prezzo varierà a seconda della configurazione scelta, ma in linea di massima sarà compreso tra 199 dollari (per le SKU con meno memoria) e 249 dollari (per le SKU con più memoria).

PiPO X11

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy