Home News I chip Intel Skylake saranno più veloci (+20%) e potenti (+50%) dei Broadwell

I chip Intel Skylake saranno più veloci (+20%) e potenti (+50%) dei Broadwell

Intel Skylake: velocità, potenza e autonomiaGrazie ad alcune slide trapelate in rete, possiamo scoprire i primi dettagli tecnici sui processori Intel Skylake, che riassumiamo in: più velocità (fino al 20%), più potenza grafica (fino al 50%), più autonomia (fino al 30%).

Stando alle ultime indiscrezioni, i processori Intel Skylake per desktop saranno ufficiali tra un paio di settimane, al Gamescom 2015 di Colonia, mentre le serie Intel Skylake per notebook debutteranno sul mercato il prossimo ottobre, con almeno 18 nuove CPU. I chip Intel Core di "sesta generazione" saranno ancora costruiti con un processo produttivo a 14 nm, come gli attuali Intel Core (Broadwell) di quinta generazione, ma saranno basati su una nuova microarchitettura che dovrebbe garantire un minor consumo energetico, migliori prestazioni ed un incremento consistente in termini di performance grafiche.

Intel Skylake

Intel Skylake

In sintesi, i processori Intel Skylake potrebbero offrire prestazioni grafiche superiori del 50% rispetto ai chip Broadwell. Ecco quello che dobbiamo aspettarci da Intel Skylake, leggendo alcune slide Intel riservate, ma scovate da Fanless Tech:

  • un incremento del 10-20% delle performance-per-watt nelle attività a single-thread della CPU;
  • fino al 50% in più per la Intel Graphics HD;
  • supporto la codifica HEVC con accelerazione hardware;
  • supporto integrato per videocamere 4K o fino a 4 videocamere HD;
  • fino al 30% di autonomia in più (se un dispositivo con Broadwell ha un'autonomia di 8.5 ore, lo stesso ma con chip Skylake dovrebbe funzionare per almeno 11 ore).

Intel indica, inoltre, che i nuovi chip saranno caratterizzati da una migliorata tecnologia di elaborazione audio e touch, supporteranno LTE Cat.6, Bluetooth 4.1, eMMC 5.0, SDXC 3.0, e molto altro ancora. Ma non tutti i processori Intel Skylake sono uguali, perché ogni serie è destinata ad una categoria differente: Skylake-S per PC desktop, Skylake-H per computer portatili potenti, Skylake-U per modelli a basso consumo e Skylake-Y (probabilmente rinominati sul mercato come Core M) per notebook fanless, tablet ed altri dispositivi di piccola taglia.

Intel Skylake

I chip Intel Core M (Skylake) dovrebbero essere più veloci e potenti dei Core M (Broadwell). Intel promette fino al 17% in più di velocità per la CPU, fino al 41% per potenza grafica e maggiore autonomia (+ 1.4 ore) durante la riproduzione di video Full HD su un sistema con batteria da 35Wh.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy