Home News ASUS Zenbook UX303 (3K) sarà lanciato a luglio. Prime impressioni

ASUS Zenbook UX303 (3K) sarà lanciato a luglio. Prime impressioni

ASUS Zenbook UX303LN sarà lanciato a luglio. Prime impressioniASUS Zenbook UX303LN non è ancora ufficiale, ma è già stato testato. Sarà l'ultrabook più potente del 2014 con un Core i7-4510U, 12GB di RAM, 256GB di SSD e display da 13.3 pollici (3200 x 1800 pixel). Ecco le prime impressioni.

ASUS Zenbook UX303LN, che abbiamo scovato in anteprima nel database della IF design, sarà lanciato ufficialmente al Computex 2014, arriverà sul mercato per luglio-agosto e sarà lo Zenbook da 13 pollici più potente del 2014, grazie ai suoi processori Intel Haswell e alla scheda grafica Nvidia GeForce GT 840M. In pratica è il successore diretto dell'ASUS Zenbook UX302LG. Andrei di Ultrabookreview ha avuto la possibilità di testarlo in anteprima e ci fornisce le prime impressioni sul dispositivo, in attesa della recensione completa che arriverà nel giro di qualche giorno.

Quale miglior occasione per conoscere le specifiche tecniche e le prestazioni di un ultrabook non ancora noto? Teniamo a precisare che lo Zenbook UX303LN in prova è un'unità pre-produzione e non un modello retail, quindi migliorabile dal punto di vista hardware/software sia nella stabilità del sistema che nella qualità dell'assemblaggio.

ASUS Zenbook UX303LN

Partiamo dalle caratteristiche tecniche, suberbe: ASUS Zenbook UX303LN è dotato di un processore Intel Core i7-4510U, con 12GB di memoria RAM, SSD da 256GB firmato SanDisk e scheda grafica Nvidia GeForce GT840M. Il display da 13.3 pollici ha una risoluzione di 3200 x 1800 pixel ed è lo stesso pannello visto per il Lenovo Yoga 2 Pro ed alcuni Samsung ATIV Book 9 Plus. La connettività si avvale di tre porte USB, una HDMI, mini-DP e card reader, oltre ad alcuni connettori contenuti nella confezione.

Il design del nuovo ultrabook ASUS è simile al modello Zenbook UX32VG, quindi con un telaio interamente in alluminio, ma è più sottile. ASUS non abbandona la finitura a cerchi concentrici che ha caratterizzato i vecchi Zenbook, anche se in questo modello sembra più attenuata, ed adotta un palm rest in alluminio spazzolato "alla Macbook" ed un rivestimento in metallo sul fondo che assicura solidità e robustezza al notebook. Nonostante la configurazione tecnica da top-di-gamma, anche lo Zenbook UX303LN non è immune a qualche critica.

ASUS Zenbook UX303LN

Lo schermo è abbastanza luminoso e nitido, non presenta zone sfocate (rilevate invece in alcuni Yoga 2 Pro) ma sembrerebbe comunque essere affetto da "macchie gialle", un problema già noto agli ingegneri Lenovo che hanno risolto con un aggiornamento del BIOS per le modalità di risparmio energetico. Speriamo che ASUS faccia lo stesso, prima che questo Zenbook arrivi sugli scaffali dei negozi. La tastiera ed il touchpad non cambiano, anzi sembrano gli stessi dell'UX302LG. La corsa dei tasti è un po' più breve e la tastiera flette leggermente al centro, ma potrebbero essere difetti di gioventù.

ASUS Zenbook UX303LN

I driver Nvidia sono piuttosto immaturi e per questo non hanno permesso un test completo dell'ultrabook, ma nonostante tutto i risultati dei benchmark mostrano un miglioramento rispetto all'ASUS UX302LG. Ne sapremo di più nella recensione completa. Nell'uso quotidiano, il nuovo Zenbook si presenta silenzioso e fresco, merito anche delle ventole, dello chassis in alluminio e delle griglie di aerazione ben localizzate.

Per quanto riguarda invece l'autonomia, sulla base di BatteryBar v3.6.3, l'ASUS UX303LN si scarica con una media di 8-10Wh con un uso classico (navigazione Web, film, musica, WiFi attivo, modalità bilanciata, 50% di illuminazione dello schermo e retroilluminazione della tastiera al minimo). Non dovrebbe essere male, ma aspettiamo i test finali. Se avete domande, Andrei si mostra disponibile ad approfondimenti.

ASUS Zenbook UX303LN

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy