Home News [VIDEO] DOOGEE ci mostra il suo smartphone slider true borderless

[VIDEO] DOOGEE ci mostra il suo smartphone slider true borderless

DooGee mostra un concept di smartphone slider true bezel-lessLa Casa cinese DOOGEE mostra un concept di design per un futuristico smartphone "true borderless", senza bordi su 4 lati ma nonostante questo con una ergonomia d'uso perfetta grazie ad un meccanismo scorrevole. DOOGEE inventa lo smartphone slider!

Spesso chiamiamo "bezel-less" o "borderless" degli smartphone che in realtà non lo sono perché - per quanto siano sottili le loro cornici - il bordo superiore/inferiore del dispositivo deve essere abbastanza grande da poter ospitare la fotocamera frontale ed il classico set di sensori con alcuni (evidenti) svantaggi anche nell'utilizzo quotidiano. Avete mai provato a fare un selfie con una webcam in basso o telefonare ad un vostro amico, utilizzando la capsula auricolare integrata sul profilo? Non è semplice né gradevole, ed è forse anche per questo motivo che il team di Ricerca&Sviluppo di DOOGEE ha realizzato un nuovo concept di smartphone "Full View". E questa volta è senza bordi per davvero.

 Geniale il concept del nuovo smartphone true borderless su 4 lati di DooGee

Come potete osservare dal video promozionale diffuso dall'azienda cinese, il prossimo smartphone sarà un terminale "senza cornici" su quattro lati. Non sappiamo se resterà solo un'idea, ma questo terminale ci intriga tantissimo non solo perché sfoggia un design mai visto prima ma anche perché riesce a coniugare in un solo dispositivo ergonomia, funzionalità ed innovazione. A differenza di tutti i modelli oggi sul mercato, il prossimo smartphone di DOOGEE integrerà i sensori, la capsula auricolare e la fotocamera frontale con Flash LED su un pannello sotto lo schermo, che spunta solo quando si scorre la cover verso l'altro.

In sostanza, l'azienda cinese è riuscita ad ottenere un vero display "bezel-less" spostando quei componenti "chiave" tra il display e la cover. Non saranno più a vista, ma faranno capolino solo quando ci serviranno per rispondere ad una telefonata, scattare un selfie, avviare una videochiamata o avere il supporto del sensore di prossimità. Basterà far scorrere la cover, con una sola mano, proprio come si faceva qualche anno fa con i vecchi cellulari slider. Un simile concept aiuterà i produttori OEM a fermare la "crescita incontrollata" dei display e contemporaneamente migliorare l'ergonomia di questi dispositivi. Al momento non conosciamo il nome e le specifiche tecniche di questo "misterioso" borderless DOOGEE, ma sappiamo che verrà costruito in alluminio con display AMOLED, una dual-camera sul retro con Flash LED e sensore di impronte digitali.

DooGee Mix 2 è l'attuale bordeless della Casa cinese

Per chi non può aspettare, consigliamo di dare un'occhiata all'ultimo borderless dell'azienda cinese: DOOGEE MIX 2 non sarà bello e innovativo quanto questo smartphone, ma nasconde una buona dose di innovazione. Integra un SoC octa-core MediaTek Helio P25, con grafica Mali-T880, 6GB di RAM e 64/128GB di memoria interna espandibile con microSD, schermo da 5.99 pollici Full HD+ (2160 x 1080 pixel) con form factor di 18:9 e quattro fotocamere. In particolare, a bordo sono presenti due fotocamere posteriori da 16MP+13MP con f/2.0, Flash LED e PDAF ed altre due fotocamere frontali, di cui una da 8MP con grandangolo di 88° ed una da 8MP con grandangolo da 130° per selfie di gruppo, con supporto per la tecnologia di riconoscimento facciale. La porta USB Type-C e la batteria da 4050 mAh chiudono la scheda tecnica, con la presenza di Android 7.1 Nougat. Potete acquistarlo in questo periodo su Aliexpress a circa 220 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy