Home News Upgrade Windows Vista-Windows 7 gratuito

Upgrade Windows Vista-Windows 7 gratuito

Upgrade Windows Vista-Windows 7 gratuitoCome di consueto in occasione del lancio di un nuovo sistema operativo, anche per Windows 7, Microsoft proporrà uno scambio di licenze affinchè coloro che hanno acquistato un computer con Windows Vista poco tempo prima del rilascio di Seven potranno passare al nuovo OS gratuitamente.

Alcune indiscrezioni passate segnalavano che il programma di scambio delle licenze tra Windows Vista e Windows 7 sarebbe durato circa 7 mesi, dal 1 luglio 2009 al 31 gennaio 2010. Apprendiamo oggi, dai nostri colleghi di TechArp, sempre ben informati sull'argomento, che la data di inizio per il programma di upgrade tra i due sistemi operativi sarebbe ufficialmente fissata per il prossimo 28 giugno, cioè tra 4 mesi, per finire come annunciata il 31 gennaio 2010.

Windows 7

Coloro che avranno acquistato un computer portatile o un PC desktop durante questo periodo potranno dunque, se lo desiderano, aggiornare il proprio sistema operativo Windows Vista a Windows 7 gratuitamente. Microsoft organizza questo tipo di iniziativa per non danneggiare i consumatori, ma anche per non causare una forte diminuzione della domanda di PC: gli utenti potrebbero infatti attendere il lancio di Windows Seven prima di comprare un computer. Tuttavia, questo programma di upgrade è limitato a 25 computer per cliente, una postilla che non dovrebbe danneggiare gli utenti privati.

L'azienda di Redmond invita gli altri, e dunque la gran parte dei professionisti, a acquistare delle licenze in volume. Inoltre non sarà possibile chiedere più di 5 licenze di Vista da aggiornare per sessione, sia per utenti privati sia per professionisti. Se un utente possiede 7 buoni, ciò significa dunque che dovrà riempire due volte l'apposito form (2 sessioni: 5 + 2). Secondo le ultime indiscrezioni, la RC di Windows 7 dovrebbe essere lanciata il 10 aprile prossimo, mentre la versione finale RTM a giugno 2009.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy