Home Articoli Upgrade memoria a 4GB su notebook HP Pavilion

Upgrade memoria a 4GB su notebook HP Pavilion

ImageIn questa prova abbiamo provato ad installare una memoria da 4GB (2 moduli da 2048MB) in un HP Pavilion dv6500, nonostante la scheda tecnica ufficiale HP affermi un’espandibilità massima di 2GB.

Leggendo le specifiche tecniche ufficiali italiane relative al Pavilion dv6500 (e del suo successore dv6600) si nota subito l’espandibilità massima delle RAM di soli 2GB, mentre per i notebook di grandezza superiore ai 17 pollici viene confermata un’espandibilità massima pari a 4GB. Tale limitazione avrà sicuramente scoraggiato gli utenti più esigenti ad un possibile acquisto, in quanto rappresenta un vero e proprio ostacolo per ottimizzare le prestazioni e la velocità del proprio computer portatile. 

Tuttavia la scheda tecnica pubblicata da HP Italia non coincide con quanto rilasciato dalla filiale americana, dove tutti i notebook consumer Pavilion sono disponibili con una dotazione massima di 4GB di memoria. Per chiarire questa situazione, che possiamo definire contraddittoria, sono state eseguite numerose ricerche:

  • HP System Information e il sito di eSupport (sito ufficiale degli aggiornamenti del BIOS) indicano come espandibilità massima 4GB.                                                                                                  

ATTENZIONE: Utilizzando il BIOS F.09 invece dell'F.22A avrete come risultato un'espandibilità massima di 1GB.
 
Image

Image   

  • L’assistenza tecnica HP Italia, inizialmente, ha subito smentito un’espandibilità maggiore ai 2GB, mentre HP United States ha confermato che la mainboard può supportare effettivamente un quantitativo di memoria fino a 4GB (2x2048MB). I notebook Pavilion, però, appartenendo alla fascia consumer del mercato, sono stati testati unicamente con una configurazione originale di 2GB, pertanto l’assistenza tecnica HP non può confermare il corretto funzionamento del prodotto con una capacità di memoria maggiore. 

  • Il chipset Intel 965 supporta nativamente 4GB di memoria, come descritto nelle specifiche tecniche.  

  • Nel Service Manual (in comune per tutti i modelli dv6500 e dv6600 indipendentemente dal Paese) è specificata la presenza di un modulo RAM da 2048MB, acquistabile da HP Parts Store.

Dopo queste informazioni, che possiamo considerare solo teoriche, passiamo adesso alla fase di testing con una prova effettuata direttamente su un notebook HP Pavilion dv6560el non più in garanzia (HP infatti non supporta questo genere di upgrade).

Per il test sono stati utilizzati i seguenti moduli di memoria:

  • DDR2, PC2-5300 (333 MHz), 2048 MBytes, AENEON

Il notebook, prima dell’upgrade, è stato aggiornato all’ultima versione di BIOS disponibile ovvero la F.33 datata 11/12/2007, tuttavia le prove precedenti risultano ugualmente valide anche per questa versione. Per l’operazione di sostituzione mi sono attenuto alle istruzioni contenute nelle numerose documentazioni tecniche, messe a disposizione da HP, e non ho rilevato alcun problema relativo alle dimensioni dell’alloggio o dei contatti.

Alla prima accensione, il BIOS ha riconosciuto correttamente i nuovi moduli (come si può vedere dalle foto). E’ importante sottolineare che non si sono verificati errori: sono entrato nel BIOS manualmente attraverso il tasto F9, prima di caricare il sistema operativo.

Image 
 
{multithumb}Per sicurezza è stato effettuato anche un test della memoria con l’utility che offre il BIOS e successivamente con MemTest. Il risultato è stato per entrambi positivo: nessun problema rilevato.

Image 
 
Ora passiamo ai test effettuati con i sistemi operativi ovvero Windows Vista Home Premium 32 bit e Windows Vista Home Premium 64 bit. Come è noto, le versioni a 32 bit di Windows non riescono ad allocare tutta la memoria, infatti vengono rilevati soltanto 3070MB.

Image 

Passando a Windows Vista 64 bit, invece, si nota che la RAM viene letta interamente come aveva già fatto correttamente il BIOS.

Image

Voglio segnalare che l'indice di prestazioni è pari a 1.0, perché non ho installato installato i driver, altrimenti sarebbe stato in linea con quello riscontrato su Windows Vista a 32 bit. Ovviamente aumentando la memoria sono aumentati automaticamente i valori di Turbo Cache della scheda video Nvidia geForce 8400M GS con 128MB di memoria dedicata. Essi infatti sono passati da 767MB a 1535MB.

Concludendo si può quindi affermare che anche gli HP Pavilion dv6500 italiani supportano effettivamente fino a 4GB di memoria. Purtroppo non è stato possibile effettuare la prova anche per gli altri modelli di notebook Pavilion (dv2600, dv6600, tx1300) ma si suppone che anche questi ultimi abbiamo la stessa espandibilità di memoria.


Commenti (25) 

RSS dei commenti
Interessantissimo!!!!

Resta da capire se al posto delle 667MHz sul mio DV 9283, installo due OCZ a 800 MHZ.... funzioneranno???

Se si riuscisse a cambiare pure la CPU, sarebbe il massimo!!!

Ho di recente inviato un'email al servizio HP chiedendo per l'appunto se era possibile aggiornare la CPU e la RAM del mio DV 9283ea. La risposta è stata che si devono informare e che comunque non supportano come assistenza tale upgrade ne tantomeno consigliano/sconsigliano tali operazioni.

Qualcuno mi illumini!!!  
0

syn@psy

gennaio 26, 2008

articolo interessante. ma perchè HP non fa già le prove con 4GB? non mi bevo la scusa che sono di fascia consumer..che ci azzecca? :roll:  
0

hooligan

gennaio 26, 2008

ottima prova, bravi.
articolo interessante. ma perchè HP non fa già le prove con 4GB? non mi bevo la scusa che sono di fascia consumer..che ci azzecca? :roll:

..senno come costriggerebbero a farti acquistare nuovi notebook !? :wink:  
0

alfonso60

gennaio 26, 2008

beh più che dai 2GB/4GB di memoria, l'utente è "ingannato" dallo scatto della serie. i prossimi dv6700, dv2700, dv9700 avranno anche processori vecchiotti (ed è questo che destabilizza)!!! non è detto che cambiando la serie, cambia anche l'hardware :confused:

vedo però che questa politica si sta estendendo..anche le serie dei nuovi vaio sono metà modelli con penryn metà con cpu vecchie.

poveri utenti..  
0

anto68

gennaio 27, 2008

Infatti la cosa che non si spiega è il perchè scrivono che solo i dv9000 e gli HDX supportano 4gb di RAM....anche quelli sono notebook consumer.
Forse lo fanno per incentivare l'acquisto di notebook da 17 e 20 pollici?
Il bello è che i dv6500 teoricamente possono montare, come processore, fino ad un penryn T9300 senza problemi.  
0

K88

gennaio 27, 2008

Forse lo fanno per incentivare l'acquisto di notebook da 17 e 20 pollici?

si, questa mi sembra un'ottima spiegazione..  
0

King

gennaio 27, 2008

rispondendo a syn@psy: se metti ram da 800mhz queste viaggeranno comunque a 667mhz, essendo i divisori impostati e non modificabili ( 3:5 del fsb). volendo però potresti overclockare la cpu forzando quindi la ram a salire di frequenza, e con ram a 800mhz ti potresti concentrare sul limite della cpu stando tranquillo per le ram.  
0

ilanur

gennaio 27, 2008

questo risolverà molti dubbi agli utenti..sembra essere la domanda del secolo..  
0

creed

gennaio 27, 2008

Sono riuscito a smontare il pavilion senza troppi problemi, ho smontato il processore per verificare il socket ecc... con l'occasione ho aggiunto un po' di pasta termocinduttiva ed il piacevole risultato che non sento più la ventola!!!!

Quindi, ricapitolando, se posso installare un nuovo processore, la ram con 2 moduli OCZ da 2 Gb a 800 MHz e magari mettere 2 HD di tipo ibrido... mi sono in pratica fatto una bella workstation da portare in giro, trasmormando di fatto il DV 9283 in un Pavilion serie 9600!!!

Il costo delle CPU per questo socket però non è per niente indifferente, mentre per le RAM e per gli HD l'upgrade è fattibile.

P.S.: Sabato sono stato al centro commerciale e ho verificato che i nuovi Pavilion DV9600 che adottano i 4 Gb hanno un BIOS meno aggiornato del mio... un F.22.

Grazie a quanti mi hanno risposto!!! smilies/smiley.gif  
0

syn@psy

gennaio 28, 2008

L'upgrade del processore è possibile (sacrificando però la garanzia), bisogna però essere un pò pratici perchè c'è da smontare tutto il computer (anche il pannello).  
0

K88

febbraio 07, 2008

Occhio però che il chipset tra il dv9200 e il dv9600 è differente. Se non sbaglio sul dv9200 dovrebbe essere un 945PM mentre sulle ultime serie è un 965PM. E' per questo che il BIOS "è meno aggiornato" in verità è del tutto differente (l'HP però li chiama tutti uguali), come la scheda madre.  
0

K88

febbraio 07, 2008

:shock: Ragazzi, ciao a tutti anzitutto!
Ma sarebbe fantastico riuscire a piazzare 4 gigabytes sul pavilion! Io posseggo un dv9252, il chipset non è intel ma nvidia, almeno quello lo so. Ho girato abbastanza siti compreso crucial.com ma non sono riuscito a trovare informazioni aggiuntive sull'espandibilità della memoria sul mio laptop. Qualcuno di voi sa darmi una mano? Non mi ci trovo assolutamente male con questo laptop, a parte aver dovuto sbarazzarmi di Vista per lavorarci decentemente. Certo che con 4 giga di memoria potrei pure pensare di metterci su un sistema operativo a 64 bit e sfruttarlo, finalmente, il processore...
Un grazie enorme anticipato, ragazzi, sono le persone come voi che rendono utile il web! smilies/tongue.gif  
0

Topolinux

febbraio 14, 2008

Il tuo chipset è sicuramente un nvidia nforce poichè hai un processore AMD. Purtroppo non ho avuto modo di fare un test diretto su un notebook simile (le serie 5,6 e 7 sono troppo recenti per fare considerazioni analoghe a quelle fatte in questo test). Sembra però a prima vista che il tuo notebook supporti effettivamente massimo 2gb, anche il Service Manual internazionale riporta solo moduli da massimo 1gb (e questo già è strano).
Per i dv9200 Intel-based il chipset dovrebbe supportare 4gb ma non ci metterei la mano sul fuoco sull'effettivo funzionamento di 4gb di RAM.
In qualsiasi caso è impossibile determinare con sicurezza se il tuo notebook è in grado di leggere effettivamente fino a 4gb di RAM, il metodo più affidabile purtroppo è la prova diretta.  
0

K88

febbraio 20, 2008

Penso che entro maggio sarò riuscito a trovare tempo e ram per fare il test... smilies/cheesy.gif  
0

Topolinux

marzo 04, 2008

rispondendo a syn@psy: se metti ram da 800mhz queste viaggeranno comunque a 667mhz, essendo i divisori impostati e non modificabili ( 3:5 del fsb). volendo però potresti overclockare la cpu forzando quindi la ram a salire di frequenza, e con ram a 800mhz ti potresti concentrare sul limite della cpu stando tranquillo per le ram.


Ok per l'indicazione sulla velocità alla quale andrebbero delle memorie da 800mhz sul mio Pavilion dv6580el...

L'unica domanda che mi rimane a questo punto è relativa a questa frase presente nel testo della recensione di cui sopra:

Ora passiamo ai test effettuati con i sistemi operativi ovvero Windows Vista Home Premium 32 bit e Windows Vista Home Premium 64 bit. Come è noto, le versioni a 32 bit di Windows non riescono ad allocare tutta la memoria, infatti vengono rilevati soltanto 3070MB.


Questo vuol dire che se installo Windows XP SP3 a 32bit (quando uscirà... al momento ho installato la versione SP2) mi verrebbero rilevati solo 3070MB?!? Oppure questo accade solo con Windows Vista, OS su cui sono stati effettuati i test sopra descritti?!?

Grazie a tutti!!!  
0

GeRiKoOnE

aprile 22, 2008


Questo vuol dire che se installo Windows XP SP3 a 32bit (quando uscirà... al momento ho installato la versione SP2) mi verrebbero rilevati solo 3070MB?!? Oppure questo accade solo con Windows Vista, OS su cui sono stati effettuati i test sopra descritti?!?

Grazie a tutti!!!


Ogni sistema operativo a 32 bit non può leggere oltre i 3gb, non è un problema che riguarda solo Vista (ci mancherebbe).
Quindi anche Windows XP SP3 32 bit non ti leggerà tutti i 4gb, al massimo ti visualizzerà 4gb ma in verità ne verranno allocati solo 3 (come in Windows Vista SP1).  
0

K88

giugno 03, 2008

Ciao, io ho un Acer 9520 e ho fatto anche io l'upgrade da 2 gb a 4 gb... ma sia dal bios che dal sist operativi ( ho vista 64 e xp 32 in dual boot) mi legge solo 3070 mb... ho fatto già l'aggiornamento del driver... da cosa può dipendere?

Grazie, Guido.  
0

Driven

agosto 13, 2008

Dovresti risolvere effettuando l'aggiornamento del BIOS.  
0

K88

agosto 25, 2008

NEWS:
I notebook HP Pavilion che montano come scheda madre una Quanta 30b9 (come per esempio la serie Pavilion dv9400 AMD-based) possono effettuare un'upgrade delle RAM fino a 4gb senza problemi.  
0

K88

settembre 18, 2008

scusate io ho questo pavilion dv6500 da 2 gb d iram, amd 64x2 1,90GHZ, posso portarlo tranquillamente a 4 GB? Come faccio a vedere quali RAM acquistare, che vadano bene?? E soprattutto dove le prendo? grazie ragazzi  
0

monkey_isl

maggio 28, 2009

Il tipo di RAM da acquistare la trovi nell'articolo. Il test è stato eseguito su un notebook Intel ma non dovrebbero esserci problemi con uno AMD.  
K88

K88

febbraio 08, 2010

Salve a tutti, ho portato la ram del mio notebook hp pavilion dv6249 a 4gb, dal bios riconosce tutta la ram, ma il test sulla memoria mi ha riscontrato un problema hardware, il bios installato è F.2B del 28.01.2008. la ram ha uguale frequenza a quella sostituita, da cosa può dipendere questo problema?
Grazie.  
filipposs

filipposs

febbraio 24, 2010

Ecco l'immagine:
http://img641.imageshack.us/i/dscn3417y.jpg/

il sistema operativo installato è Seven 32 bit è naturalmente riconosce solo 3gb di ram.
 
filipposs

filipposs

febbraio 24, 2010

il pc comunque non mi ha dato nessun problema sino ad ora e va molto meglio di quando aveva 1 solo gb di ram, rimane però questo test memoria, che mi lascia perplesso!  
filipposs

filipposs

febbraio 25, 2010

Ti rispondo direttamente sul forum:
http://notebookitalia.it/forum...i-hardware  
K88

K88

febbraio 25, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy