Home News Nuovi TV Box PiPO X6 (Android) e PiPo X7 (Windows)

Nuovi TV Box PiPO X6 (Android) e PiPo X7 (Windows)

Nuovi TV Box PiPO X6 (Android) e PiPo X7 (Windows)PiPO X6 è un nuovo TV Box equipaggiato con con un SoC RK3288 e Android 4.4 KitKat, mentre PiPO X7 ha un processore Intel Atom Bay Trail e Windows 8.1 With Bing. Il primo è già disponibile online a un prezzo di appena 81 euro, mentre sull'altro non ci sono ancora notizie ufficiali.

Ancora due TV Box da parte del produttore cinese PiPO, sempre molto attivo in quei segmenti di mercato in cui la qualità si sposa con un prezzo assai contenuto. Parliamo del PiPO X6, un Mini PC Android, e dell'ancor più originale PiPO X7, che invece utilizza una CPU Intel Atom Bay Trail e il sistema operativo Windows 8.1 With Bing, una configurazione quantomeno inedita in questo settore.

PiPO X6

Partiamo dal PiPO X6, che sfoggia un design diverso dal solito e molto gradevole, fatto di linee sinuose, esaltate da una colorazione nera. Sulla scocca, che misura 179 x 98 x 33.6 mm, troviamo poi anche un lettore di memorie microSD, due porte USB di cui una con funzioni host, uscite HDMI 2.0, con supporto allo streaming di video 4K, AV e audio ottica e plug RJ-45 per il collegamento alla Ethernet LAN, mentre la comunicazione è affidata ai moduli Wi-Fi e Bluetooth.

PiPO X7All'interno invece troviamo un SoC Rockchip RK3288 formato da una CPU quad-core ARM Cortex A7 da 1.8 GHz e da una GPU ARM Mali T764, affiancato da 2 GB di RAM e da 8 GB di spazio di storage. La dotazione è completata da un telecomando a infrarossi e dal sistema operativo Google Android 4.4 KitKat. Il PiPO X6 è già reperibile in vendita a un costo equivalente di circa 81 euro.

Più convenzionale forse nell'aspetto il PiPO X7, che sfoggia anche una livrea bianca ma più originale nei contenuti. Il TV box infatti come detto sarà disponibile in due versioni, una con processore Intel Atom Z3735F da 1.83 GHz e una con l'Atom Z3736F da 2.16 GHz, entrambi di tipo Bay Trail e abbinati a 2 GB di RAM.

La scocca, che è più sottile misurando 188 x 129 x 25.6 mm, è realizzata in materiale metallico ed ospita un parco porte leggermente diverso: se infatti le porte USB salgono a quattro spariscono invece entrambe le uscite audio viste per il PiPO X6, mentre è ovviamente presente quella video HDMI, uno slot per microSD e un plug per le reti cablate, il cui chip è affiancato anche da quelli Wi-Fi e Bluetooth, mentre il sistema operativo come detto è Windows 8.1 With Bing, versione priva di costi di licenza (o forse con costi di licenza ridotti, secondo alcune fonti) ma del tutto analoga a quella standard per funzionalità. Per il PiPO X7 però non c'è ancora una data di disponibilità né un prezzo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy