Home News Tablet Hampoo: 3D e penna per Yoga-clone e Discovery Project

Tablet Hampoo: 3D e penna per Yoga-clone e Discovery Project

Tablet Hampoo: 3D, con penna e Yoga cloneHampoo è un'azienda cinese che sviluppa e produce soluzioni per conto proprio o di terzi. Al Computex era infatti presente con alcuni tablet tutti equipaggiati con processori Intel e diverse soluzioni ultramobili per i mercati verticali come scuola e sanità.

Hampoo è un'azienda cinese che si definisce "global leader in electronic products and services" e che svolge sia funzioni di ODM (Original Design Manufacturer) che di OEM (Original Equipment Manufacturer), progettando, sviluppando e realizzando articoli rivenduti a terzi che utilizzeranno poi il proprio brand su questi prodotti. Un esempio di questa doppia natura l'ha fornito di recente proprio al Computex dove esponeva due linee di prodotti, una marchiata iLife, che comprende tablet in diversi form factor, tutti basati su processore Intel Atom, e un'altra con proprio brand che invece è formata da quattro modelli destinati ai cosiddetti mercati verticali, di nicchia, come quelli dedicati al settore educativo o sanitario, ma che comprende anche il segmento gaming.

Hampoo N103D

Hampoo N103D Hampoo P08-i11

Nel primo caso Hampoo ha sviluppato e realizzato anche la scheda madre, come abbiamo già visto fare di recente ad altre aziende, ad esempio ECS. I tablet disponibili sono ben sette, iLife i701, i703G, S783G, S803G, S805G, S895G e S105G, i primi due da 7 pollici, seguiti da uno da 7.85 pollici, due da 8 pollici, uno da 8.9 pollici e uno da 10.1 pollici. Gli schermi sono tutti di tipo IPS ad eccezione di quello dell'iLife i701 che è un normale TN+Film ed hanno una risoluzione di 1024 x 600 pixel (i due da 7 pollici), 1024 x 768 pixel (il tablet da 7.85 pollici), 1280 x 800 pixel nel caso degli S803G ed S805G da 8 pollici e Full HD per i due tablet più grandi.

All'interno come dicevamo troviamo delle CPU Intel Atom, Clover Trail+ o Bay Trail a seconda dei modelli. In particolare i due 7 pollici utilizzano uno Z2520 da 1.2 GHz, i tablet S783G, S803G, S805G integrano invece un Atom Z3735G ed infine l'8.9 pollici e il 10.1 pollici hanno lo Z3735F. Completano la dotazione 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna espandibili tramite schede microSD, moduli Wi-Fi e Bluetooth 4.0 con quelli 3G o 4G-LTE opzionali per tutti i modelli ad eccezione dell'iLife i701, fotocamera posteriore da 2 Mpixel e webcam anteriore da 0.3 Mpixel, con opzione rispettivamente per un sensore da 5 e 2 Mpixel, e sistema operativo Google Android 4.2 Jelly Bean, a cui si affianca anche Microsoft Windows 8.1 a partire dal tablet da 7.85 pollici in su. Tutti questi tablet saranno disponibili tra giugno e luglio, con prezzi che vanno da 65 a 190 dollari.

Hampoo GIA10 Hampoo EIA10

Hampoo Yoga-clone

I quattro modelli marchiati Hampoo e indirizzati ai mercati verticali sono forse quelli più interessanti e vari. Troviamo infatti un gaming tablet con controller di gioco integrato, GIA10, un handset per applicazioni mediche, MIA05, un tablet con pennino basato su tecnologia Hanvon PenTech, EIA10, e uno con schermo 3D glasses free, N103D. Il GIA10, che per certi versi ricorda i prototipi realizzati di recente da Quanta per AMD perché può essere inserito in una docking station con controller integrato, è un 10.1 pollici Full HD con display IPS, equipaggiato con una CPU Intel Clover Trail+ Z2580 da 2 GHz, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibile, moduli Wi-Fi e Bluetooth, batteria da 7300 mAh e OS Android 4.2 Jelly Bean. MIA05 invece è adatto a un impiego sia in ambito sanitario che nella logistica.

Dotato di una maniglia posteriore per un'impugnatura più salda e comoda, il MIA05 utilizza l'Atom Z2520 ed ha un display da 4.99 pollici da 720 x 1280 pixel, ma la sua peculiarità è soprattutto quella di essere dotato di lettore per codici a barre 1D e 2D e scanner RFID. L'EIA10 invece come detto è un 10.1 pollici sempre con la stessa dotazione hardware, che sfrutta la tecnologia Hanvon PenTech, che consente di utilizzare un pennino passivo quasi come se fosse uno attivo, quindi rilevando ad esempio i diversi livelli di pressione. Infine come detto c'è l'N103D, sempre un 10.1 pollici Full HD ma con SoC Texas Instruments TI4470, che utilizza un filtro parallattico per visualizzare video e giochi in 3D senza utilizzare gli appositi occhiali. Questi ultimi prodotti sono già stati tutti lanciati sul mercato a un prezzo variabile tra i 200 e i 400 dollari.

Hampoo MIA05

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy