Home News System76 Oryx Pro, Serval WS e Bonobo WS: Kaby Lake, GeForce GTX 10 e Linux

System76 Oryx Pro, Serval WS e Bonobo WS: Kaby Lake, GeForce GTX 10 e Linux

System76 Oryx Pro, Serval WS e Bonobo WS: Kaby Lake, GeForce GTX 10 e LinuxSystem76 Oryx Pro, Serval WS e Bonobo WS, computer portatili con Ubuntu 16.04 o Ubuntu 16.10 preinstallato, sono ora configurabili con processori Intel Kaby Lake (H e K Series) e GPU Nvidia GeForce GTX 10.

System76 è una delle poche aziende che vende computer portatili con Linux preinstallato, quindi ideale per gli utenti che non hanno intenzione di utilizzare Windows 10, non vogliono pagare i costi di licenza di questo sistema operativo e preferiscono evitare l'installazione e la configurazione (da soli) di una distribuzione Linux.

System76 Serval WS

System76 ha annunciato il refresh con chip più performanti per (quasi) tutti i modelli presenti nella sua offerta: System76 Oryx Pro, Serval WS e Bonobo WS sono quindi ora configurabili con CPU Intel Core (Kaby Lake) e schede grafiche Nvidia GeForce GTX 10 Series. A differenza del Lemur, un entry-level da 14 pollici con processori dual-core Intel Kaby Lake-U a bassa potenza, questi ultimi notebook sono provvisti di chip Intel Kaby Lake-H e Kaby Lake-K, possono integrare display con risoluzione fine a 4K Ultra HD, grafica Nvidia GeForce GTX 1080 ed ognuno di loro può supportare fino a 64GB di RAM. Anche le soluzioni di storage sono diverse e prevedono SSD M.2 e unità da 2.5 pollici, per un massimo di 10 TB nei notebook più pesanti. Vi basti pensare che il peso di questi computer portatili varia dai 2.5 Kg ai quasi 5Kg, ovviamente a seconda delle dimensioni e dell'equipaggiamento interno.

System76 Bonobo WS

I prezzi partono da 1399 dollari per un System76 Oryx Pro con display da 15.6 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel), processore Intel Core i7-7700HQ, 8GB di RAM e 256GB di storage, nonché grafica Nvidia GeForce GTX 1060, ma per chi ha un budget più elevato l'azienda offre un Bonobo WS da 17.3 pollici al prezzo di partenza di 2799 dollari che può raggiungere facilmente quasi 10000 dollari nella configurazione top-di-gamma con ben due schede grafiche Nvidia GeForce GTX 1080. E per gli amanti dei sistemi open-source, i System76 Oryx Pro, Serval WS e Bonobo WS potranno essere configurati con Ubuntu 16.04 o Ubuntu 16.10.

System76 Oryx Pro

Come vi abbiamo anticipato all'inizio, System76 non è l'unica azienda che presta attenzione a Linux ma è certamente una delle poche attente alle esigenze degli utenti anche sotto il profilo hardware. Giusto per fare un esempio: anche ZaReason ha aggiornato tutti i suoi notebook con processori Intel Kaby Lake, ma nessuno è equipaggiato con schede grafiche Nvidia GeForce GTX 10.

Fonte: Betanews Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy