Home News Sony Xperia Z2 in Italia a 699 euro

Sony Xperia Z2 in Italia a 699 euro

Sony Xperia Z2 in Italia a 699 euroSuccessore diretto di Xperia Z1, il nuovo smartphone premium Sony Xperia Z2 è dotato di un SoC Qualcomm Snapdragon 801, fotocamera da 20.7 MP (video 4K) e Android KitKat. In Italia da marzo a 699 euro.

Il prossimo smartphone top-di-gamma di Sony sarà dotato di un display Full HD, un processore Qualcomm Snapdragon 801 MSM8794AC a 2,3 GHz e sistema operativo Android 4.4 KitKat. Parliamo ovviamente del Sony Xperia Z2 che, si distingue dagli altri terminali premium, perché è uno dei primi smartphone con fotocamera posteriore da 20.7 megapixel, capace di registrare video 4K, e telaio impermeabile e resistente alla polvere (certificazione IP58). Il nuovo Sony Xperia Z2 arriverà sul mercato (anche italiano) per marzo a partire da 699 euro, nei colori nero, bianco e viola.

Xperia Z2 integra un display da 5.2 pollici (1920 x 1080 pixel) IPS TRILUMINOS con tecnologia BRAVIA, 3GB di memoria RAM, fino a 16GB di storage espandibile con uno slot per schede microSD, una porta microUSB, WiFi 802,11n, Bluetooth, NFC, supporto Miracast e DLNA, e aGPS. Il telefono dispone anche di una batteria da 3200 mAh e di una fotocamera frontale da 2.2 megapixel.

La fotocamera principale, invece, ha un sensore da 20.7MP 1./2.3 Exmor RS CMOS, in grado di registrare video con risoluzione di 3840 x 2160 pixel a 30 fotogrammi al secondo. Lo stabilizzatore di immagini, SteadyShot, aiuta a prevenire gli scossoni e le oscillazioni nella ripresa, mentre Timeshift permette di registrare un filmato con un framerate molto alto (120 fps), a cui si possono applicare effetti in slow motion.  Sony include anche un microfono che può registrare audio stereo. L'utente potrà modificare l'immagine con filtri e impostazioni tramite l'app fotocamera. Al fine di assicurare resistenza all'acqua e alla polvere, le interfacce sono protette da sportellini che donano anche un aspetto più uniforme e lineare al terminale.

Sony Xperia Z2

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy