Home News Qualcomm Snapdragon 765 e 765G con modem 5G Snapdragon X52 integrato

Qualcomm Snapdragon 765 e 765G con modem 5G Snapdragon X52 integrato

Qualcomm Snapdragon 765 e 765G con modem 5G Snapdragon X52 integratoQualcomm ha annunciato due nuove piattaforme mobile 5G, per smartphone di fascia medio-alta: Qualcomm Snapdragon 765 e 765G integreranno il modem 5G Snapdragon X52 sullo stesso silicio.

Il primo giorno del Qualcomm Snapdragon Tech Summit, che anche quest'anno si sta tenendo alle Hawaii, è di solito dedicato agli annunci di nuovi prodotti/tecnologie che nel corso dell'evento saranno oggetto di approfondimento tecnico. Così, il presidente di Qualcomm Incorporated - Cristiano Amon - ha calcato il palco insieme ai leader dell’ecosistema provenienti da tutto il mondo per dichiarare che il 2020 sarà l’anno in cui il 5G diventerà mainstream permettendo ad un numero sempre maggiore di consumatori di raggiungere velocità 5G multi-gigabit.

Qualcomm Snapdragon 765 e 765G

“Il 5G aprirà nuove ed entusiasmanti opportunità per connettersi, lavorare e comunicare in modalità ancora da immaginare e siamo contenti di essere il player chiave a guidare l’adozione del 5G in tutto il mondo,” ha affermato Amon. “Le nostre piattaforme mobili 5G Snapdragon annunciate oggi continueranno a dimostrare la nostra leadership nel mercato e realizzeranno l’obiettivo di scalare la diffusione del 5G nel 2020.”

Per facilitare questa trasformazione, l'azienda di San Diego ha presentato due nuove piattaforme mobile di fascia media - Snapdragon 765 e 765G con un modem 5G integrato sul silicio - che definiscono nuovi standard per gli smartphone flagship, abilitando allo stesso tempo una diffusa adozione della nuova connessione grazie al numero crescente di reti commerciali 5G. Non abbiamo molti dati tecnici sulle future piattaforme, ma possiamo già fare qualche considerazione.

Qualcomm Snapdragon 765 e 765G

I chip della serie Snapdragon 700 di Qualcomm sono rivolti principalmente a terminali di fascia medio-alta, leggermente più economici dei top-di-gamma ma con quasi tutte le stesse funzionalità. Quest'anno gli Snapdragon 765 e 765G offriranno una versione "lite" del nuovo Snapdragon 865 (già annunciato ma in attesa di maggiori dettagli) con un aspetto chiave a distinguerli ovvero il modem 5G integrato, non il solito Snapdragon X55 ad alte prestazioni, ma il nuovo Snapdragon X52. E stando a quanto comunicato da Qualcomm, avrà la stessa potenza: velocità di download fino a 3.7 Gbps, supporto per mmWave, Sub 6GHz, Dynamic Spectrum Sharing, NSA, SA e carrier aggregation. Essendo inoltre integrato sullo stesso silicio del core, l'integrazione e il consumo energetico saranno migliorati.

Qualcomm Snapdragon 765 e 765G

Per il supporto alle frequenze mmWave e Sub 6GHz, sarà necessario che l'OEM decida di aggiungere l'antenna nella posizione corretta quindi - sebbene Sub 6 GHz e LTE utilizzino lo stesso front-end RF - il supporto per mmWave sarà a discrezione dell'azienda produttrice (tra cui HMD Global e Motorola). Qualcomm ha però progettato questi chip in modo che siano "globali" e supportino il più possibile l'infrastruttura 5G attuale e futura.

Qualcomm Snapdragon 765 e 765G

Tecnicamente Qualcomm non ha fornito ulteriori dettagli, però dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che Snapdragon 765 e Snapdragon 765G saranno dotati di ISP Qualcomm Spectra 355, GPU Adreno 620 e DSP Hexagon 696. Nessuno di questi componenti è già noto, quindi su dati tecnici e funzionalità dovremo aspettare ancora qualche ora. Ad esempio qual è la differenza tra i due processori, segnalata dalla "G" finale nel codice?

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy