Home News Project xCloud (preview): registrazioni aperte in Italia

Project xCloud (preview): registrazioni aperte in Italia

Project xCloud (preview): registrazioni aperte in ItaliaLa preview di Project xCloud è disponibile per i giocatori italiani: oltre 50 titoli di Xbox sul proprio smartphone/tablet Android, eseguendo lo streaming direttamente dal cloud su WiFi o sulla tua rete mobile. Con il lancio di questo test, contribuirete a creare il futuro dello streaming dei giochi.

Microsoft ha annunciato l'apertura delle registrazioni per partecipare alla preview di Project xCloud in 11 Paesi dell’Europa occidentale, Italia inclusa, oltre a Stati Uniti, Canada, Corea del Sud e Regno Unito. Questa missione durerà diversi anni, con l'obiettivo di migliorare la tecnologia e la qualità del servizio, estendendo via via la disponibilità nei vari paesi e creando un'esperienza di streaming di gioco di alto livello.

Project xCloud è la tecnologia di game streaming firmata Xbox che permette ai giocatori di accedere ai titoli console, compresi videogame come Devil May Cry 5, Tekken 7, Gears 5, Forza Horizon 4 e molti altri, direttamente dal cloud su smartphone o tablet Android, senza dover aspettare per il download. Avviata lo scorso anno, la preview di Project xCloud ha continuato a crescere ed evolvere con l’obiettivo di coinvolgere sempre più giocatori e Paesi, per dar vita alla migliore piattaforma di game streaming.

preview di Project xCloud

Come Xbox Console Streaming, anche la preview di Project xCloud permette di trasmettere giochi per la console Microsoft sui dispositivi mobili, ma i due programmi si differenziano in base al tipo di giochi disponibili e all'hardware necessario. In particolare, Xbox Console Streaming richiede una console Xbox One con dei giochi installati, che possono essere di proprietà del giocatore oppure titoli di Xbox Game Pass, per chi è abbonato a Xbox Game Pass. I giocatori che utilizzano Xbox Console Streaming possono trasmettere al proprio dispositivo mobile i giochi per Xbox One installati sulla propria console. Project xCloud invece permette di trasmettere i giochi direttamente dal cloud al dispositivo mobile del giocatore e non richiede una console Xbox.

Per partecipare, è necessario avere un dispositivo mobile (telefono o tablet) compatibile con Android 6.0 (o superiore) e Bluetooth 4.0 ed un controller wireless per Xbox compatibile con Bluetooth. Project xCloud opera inoltre con connessione WiFi o con connessione dati che supporti una larghezza di banda di 10 Mbps in download, come per lo streaming video. Quindi in caso di rete WiFi, è consigliabile una connessione a 5 GHz.

Tenendo conto dell’attuale situazione di emergenza dovuta alla diffusione globale del COVID-19, non è stata ancora definita la data ufficiale dell’arrivo in Europa occidentale della preview di Project xCloud. Nella prima fase dell'anteprima i posti disponibili saranno molto limitati, ma il numero di utenti accettati crescerà gradualmente durante l'anno. Tuttavia, considerato il gran numero di richieste, non sarà possibile ammettere tutti i giocatori, per cui qualcuno potrebbe non ricevere un invito per molti mesi (o mai). Chi è interessato a partecipare all’anteprima può registrarsi sul sito ufficiale Project xCloud, ma solo i prescelti riceveranno un'e-mail di accettazione con i passaggi successivi.