Home News Pico G2 4K, visore stand-alone 4K. Foto e video live

Pico G2 4K, visore stand-alone 4K. Foto e video live

Abbiamo messo le mani su PicPico G2 4K, visore stand-alone 4K. Foto e video liveo G2 4K, uno dei primi visore VR autonomi (quindi privo di cavi) con display da 5.5 pollici 4K UHD (3840 x 2160 pixel), 818 PPI e refresh rate di 75Hz. Foto e video live dal CES Asia 2019, in attesa del lancio commerciale.

La realtà virtuale stenta a decollare, ma i visori non mancano. Nel corso del CES Asia 2019, abbiamo scoperto il nuovo visore di Pico Interactive, l'azienda cinese specializzata in dispositivi VR che già lo scorso anno ci ha stupito con il lancio del Goblin 2, stand-alone e con display 3K. L'ultimo modello prende il nome di Pico G2 4K, proprio perché sostituisce il best-seller in Cina Pico G2, ed è un visore VR per uso aziendale, destinato al mercato nordamericano ed europeo.

Pico G2 4K

Pico G2 4K è molto simile al suo predecessore, ma gli sviluppatori hanno migliorato lo schermo e apportato alcuni cambiamenti al design per renderlo più competitivo e più comodo da indossare. Gira su Android 8.1 Oreo ed è basato su un processore Qualcomm Snapdragon 835 con 4GB di RAM e 32GB di memoria UFS 2.1 espandibile con uno slot per schede microSD fino a 256GB. La batteria da 3500 mAh, posizionata ancora sul retro della cinghia per bilanciare il peso, si ricarica tramite la porta USB Type-C e sembra assicurare un'autonomia di circa 3 ore per singola carica.

Quello che in realtà cambia è il display: 5.5 pollici 4K UHD (3840 x 2160 pixel) con 818 PPI, refresh rate di 75Hz e lente Fresnel modificata per controllare la distorsione del bordo. Solo a titolo di confronto, Pico G2 ha un display 3K con risoluzione binoculare di 1400 x 1600 pixel, mentre Oculus Quest promette una risoluzione di 1440 x 1600 pixel per occhio.

Pico G2 4K

Come potete osservare nella video preview e nelle foto scattate al booth, il visore è disponibile solo in colorazione nera, può essere indossato anche con occhiali da vista ed è fornito di una cinghia regolabile ed un controller 3DoF dello stesso colore. E non è tutto: potrà essere condiviso tra più persone, in quanto Pico G2 4K è fornito di cuscinetti facciali sostituibili e facili da pulire, un accorgimento igienico che i concorrenti generalmente dimenticano. Il visore pesa 278 grammi ed è compatibile con i contenuti scaricati dal Pico Store e Viveport, ma supporta anche il collegamento a schermi esterni per permettere agli altri di guardare tutte le fasi di gioco sulla TV in salotto. Il visore Pico G2 4K VR ha un prezzo di 2499 yuan (circa 300 euro) ed è in vendita in alcuni shop cinesi.

Pico G2 4K

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy