Philips presenta due nuovi modelli di monitor Momentum, pensati per il gaming ed in grado di distinguersi per alcune caratteristiche uniche. Il primo è Philips Momentum 558M1RY che porta una dimensione completamente nuova al gaming, con risoluzione UHD 4K, frequenza di aggiornamento fino a 120Hz, altoparlante appositamente progettato da Bowers&Wilkins e Ambiglow che si estende tutto attorno allo schermo. L'altro è Philips Momentum 278M1R, il primo monitor del brand progettato con in mente esclusivamente i giocatori di esports, con diagonale di 27 pollici HDR Ready.

Tutte le specifiche di entrambi i monitor li rendono la soluzione migliore per le attuali console, ma possono anche adattarsi alle nuove e imminenti generazioni di console. 558M1RY è già disponibile in Italia al prezzo di 1299 euro (link Amazon) e 278M1R dalla fine di luglio 449 euro.

Philips Momentum 558M1RY

Philips 558M1RY è davvero una soluzione “tutto in uno” per gaming e intrattenimento coinvolgenti. I giocatori saranno completamente assorbiti dai loro giochi con uno schermo da 55 pollici e Ambiglow su 3 lati. Il monitor colpisce con la sua risoluzione UHD UltraClear 4K, con 3840 x 2160 pixel e DisplayHDR 1000. Gli utenti possono regolare l'HDR in base alle loro preferenze con le modalità HDR Game, HDR Movie, HDR Photo e una HDR personalizzabile – l'HDR può anche essere completamente spento.

Con un rapporto di contrasto statico 4000:1, giochi, programmi TV e film saranno visualizzati magnificamente con neri profondi e colori sbalorditivi. Un basso input lag significa ricevere un feedback visivo con una latenza minima, immagini uniformi e ridotto motion blur grazie alla frequenza di aggiornamento di 60/120 Hz (a seconda della porta utilizzata) e AMD FreeSync.

Il 55” presenta anche un altoparlante progettato da Bowers & Wilkins, azienda britannica di altoparlanti di fama mondiale per i loro design innovativi e ingegneria del suono. La soundbar è integrata nel monitor, il che significa che gli utenti possono collegarsi e immediatamente giocare. La barra ha una potenza in output di 40W totali, 2.1 Channel Sound System, DTS Sound e una risposta in frequenza da 50 Hz a 20 kHz. Inoltre, permette anche varie modalità audio progettate appositamente per i giocatori come Sport & Racing, RPG & Adventure, Action, nonché le modalità Movie, Music e Personal.

L’immersiva tecnologia Ambiglow crea una luce soffusa attorno al monitor, così da ingrandire ulteriormente lo schermo e consentire agli utenti di immergersi realmente nel gioco. La sua tecnologia elabora infatti i contenuti in arrivo e proietta la luce corrispondente attorno al monitor. Sul 558M1RY, l'Ambiglow è posizionato sui 3 lati per offrire agli utenti ancora più immersione.

Philips Momentum 278M1R

Philips 278M1R è il primo prodotto di Philips ottimizzato per gli esport competitivi, nello specifico per i titoli FPS, Azione e Racing. Nei suoi compatti 27 pollici, il 278M1R è il monitor più piccolo della linea ed è caratterizzato da un supporto da 130mm, regolabile in altezza, nell’inclinazione di -5/20° e orientabile (+-33°), il che significa che si può facilmente adattare così da garantire un comfort ottimale per la vista. L’Ambiglow, caratteristica dei monitor Philips, è presente su tutti e quattro i lati del monitor, rendendolo un prodotto con grande personalità, immancabile nei setup dei giocatori.

Dotato di risoluzione 4K, refresh rate di 60Hz e un basso input lag, il 278M1R è progettato pensando ai giocatori competitivi. C'è un ritardo minimo tra le azioni che l’utente compie e ciò che vede sullo schermo, ne risulta un gameplay chiaro e un feedback velocissimo che garantisce ai giocatori un grosso vantaggio sugli avversari. Le due porte HDMI 2.0 del 278M1R consentono la connessione di più fonti, mentre l'audio può essere trasmesso in streaming attraverso gli altoparlanti DTS Sound (5W x 2).

Commenti