Home News PC portatili ultrasottili: un tiepido successo

PC portatili ultrasottili: un tiepido successo

PC portatili ultrasottili: un tiepido successoSecondo uno studio realizzato da Digitimes, il segmento dei notebook Thin&Light dovrebbe contare solo il 4% del totale delle vendite di PC portatili nel 2009.

I notebook ultrasottili sono spesso dotati di piattaforma Intel CULV o AMD Yukon/Congo. Si tratta, come indica la loro denominazione, di modelli sottili dal peso contenuto e presumibilmente con una spiccata autonomia, superiore a quella dei modelli classici, mentre il loro prezzo dovrebbe in teoria rientrare nella fascia dei netbook e di alcuni computer portatili entry-level. In pratica, però, non è raro trovare modelli di notebook Thin&Light oltre i 600 euro ed alcuni anche con un prezzo superiore ai 1000 euro.

HP Pavilion dv2

Questo è il freno principale per le vendite dei notebook Thin&Light: per i clienti, il loro prezzo è troppo elevato rispetto alla configurazione hardware proposta. Ciò determina quindi una cannibalizzazione da parte delle categorie prima citate. I notebook ultrasottili integrano in realtà componenti che costano più di quelli utilizzati nei netbook, ma allo stesso tempo le loro prestazioni sono soltanto leggermente superiori ai mininotebook, mentre il loro prezzo è spesso molto più alto.

Joanne Chien, analista di Digitimes Research, sottolinea che la domanda dei notebook ultrasottili in Europa e in Nord America, i due principali mercati interessati da questo tipo di prodotto, resta debole. Anche se i consumatori decidessero di acquistare più computer portatili ultrasottili entro il trimestre, alla fine le vendite di questi modelli nel 2009 resterebbero piuttosto basse. Digitimes ritiene infatti che su tutte le vendite dei PC portatili, i notebook ultrasottili raggiungeranno circa il 7% nel quarto trimestre, quando HP e Dell lanceranno nuovi prodotti in questa categoria e solo il 4% sull'intero 2009.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy