Home News Notebook MSI: il boom nel 2010

Notebook MSI: il boom nel 2010

Notebook MSI: il boom nel 2010MSI è fiduciosa! L'azienda taiwanese segnala un incremento delle vendite di computer portatili nel 2010, con una crescita superiore al 50% in questo settore in un anno. Questo è quanto dichiarato dal presidente MSI, Joseph Hsu, durante la sua conferenza stampa al CES 2010.

Joseph Hsu sostiene che le vendite di PC portatili nel 2009, soprattutto nel primo semestre dell'anno, hanno subito un brusco calo. Come abbiamo visto varie volte nei nostri articoli dedicati, la penuria di alcuni componenti essenziali (schermi, hard disk, etc etc) ha infatti colpito il settore dei computer portatili, costringendo la gran parte dei produttori a rivedere le loro previsioni di vendita, gli obiettivi e a volte anche le configurazioni hardware.

MSI eBook

La situazione da allora è migliorata. MSI ha così saputo risolvere i problemi nel corso della seconda metà del 2009 ed ha alla fine registrato vendite totali superiori al 2008. Per il 2010, MSI sembra ovviamente voler puntare sulla diversità. Il produttore taiwanese dovrebbe quindi proporre una gamma più ampia e varia di notebook, permettendo così di soddisfare tutte le esigenze e gli impieghi dei consumatori. Hsu segnala che si tratta di una scelta importante per aumentare i volumi di vendita.

Cedendo al mondo del 3D, MSI dovrebbe lanciare entro il 2010, oltre a nuovi modelli dotati di processore Core i3, Core i5 e Core i7, un notebook fornito di uno schermo LCD 3D intorno a 1000 euro. Tuttavia al momento, la sua configurazione resta un mistero.