Home News Notebook con Windows 8: boot in 10 secondi

Notebook con Windows 8: boot in 10 secondi

Windows 8: dimostrazione dei tempi di avvio sui notebookIn attesa di scoprire tutte le novità su Windows 8 alla conferenza BUILD (in programma dal 13 al 16 settembre in California), Microsoft rivela interessanti funzionalità del suo prossimo sistema operativo. Questa volta mette l'accento sulle prestazioni, ed in particolar modo sul tempo di avvio di questo OS, previsto per l'autunno 2012.

In un post pubblicato sul blog Building Windows 8, Gabe Aul sottolinea che il tempo di boot del sistema operativo Windows 8 è uno degli elementi più importanti. Gli sviluppatori Microsoft si sono occupati di ridurre il numero dei processi attivi su Windows 8, soprattutto ad esempio dopo l'avvio dell'applicazione Windows Update dedicata agli aggiornamenti. Secondo una stima di Redmond, il 57% dei proprietari di un computer desktop e il 45% degli utenti di notebook preferisce spegnere la propria macchina, piuttosto che attivare lo stato di ibernazione o stadby, semplicemente per consumare meno energia e per ottenere una maggiore autonomia.

Windows 8

In entrambi i casi, però, il tempo di boot è un elemento importante, che gli utenti sperano di migliorare nella velocità. Per ridurre il tempo di avvio, Microsoft ha implementato in Windows 8 una soluzione ibrida, che unisce il riavvio tradizionale (cold boot) e ripristino dall'ibernazione. In questo modo, spegnendo un computer con Windows 8, la sessione utente è completamente chiusa mentre il kernel è messo in modalità di ibernazione. Tale soluzione consente quindi dei tempi di boot più rapidi su Windows 8 rispetto a Windows 7, inferiori del 30-70%.

Il nuovo sistema operativo trae anche vantaggio da tutti i core del processore per migliorare ancora di più la reattività all'avvio. Gabe Aul aggiunge che questa soluzione sarà percettibile su hard disk tradizionali meccanici e su drive SSD, anche se questi ultimi consentiranno prestazioni ancora maggiori come i sistemi che utilizzano UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) invece di BIOS. Gabe Aul precisa che tutte le funzionalità legate all'avvio di Windows 8 saranno rivelate nel tempo, ma l'efficace avvio istantaneo potete già apprezzarlo nel video qui riportato.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy