Home News MSI Nightblade, gaming barebone overcloccabile

MSI Nightblade, gaming barebone overcloccabile

MSI Nightblade, gaming barebone overcloccabileMSI esordisce nel settore dei gaming barebone con Nightblade, un Mini ITX che al suo interno può ospitare anche una configurazione molto potente e che sul frontale ha anche un comodo pulsante che provvede all'overclock automatico del processore.

I barebone, ossia i mini PC che all'interno dello chassis contengono soltanto la scheda madre lasciando poi all'utente totale libertà di scelta sui singoli componenti, non sono più computer destinati unicamente al settore domestico o professionale ma iniziano a riscuotere un successo crescente anche in ambito gaming. Non a caso dunque MSI, da anni leader del settore dei notebook dedicati ai videogiocatori, ha deciso di recente di esordire nel segmento con Nightblade, un barebone Mini ITX dal design accattivante ed aggressivo e dall'ottima ingegnerizzazione, che consente di ospitare all'interno di una scocca compatta una configurazione hardware molto performante.

MSI Nightblade

Nightblade infatti misura 345.8 x 277.3 x 175.7 mm con un peso di 7.8 Kg. Al suo interno c'è un alimentatore 80 PLUS Gold da 600 W e una mainboard derivata dall'ottima MSI Z87 che può ospitare tutti i processori Intel Core di ultima generazione, una scheda video dual-slot con una lunghezza massima di 290 mm e uno spessore di 35 mm, come ad esempio la top gamma AMD Radeon R9 290X, un quantitativo massimo di 16 GB di memorie DDR3 fino a 3000 MHz e, per quanto riguarda lo spazio di archiviazione, un hard disk da 3.5 pollici o due da 2.5 pollici, configurati anche in Super RAID. Sempre opzionalmente sarà inoltre possibile montare anche un'unità ottica in formato slim.

Sul PCB della scheda madre sono ospitati poi ancora un connettore ATX a 24-Pin, un ATX 12 V a 8-Pin e cinque porte SATA. Anche la dotazione di porte è ricchissima: tra frontale e parte posteriore troviamo infatti ben sei USB 3.0 e quattro 2.0, una eSATA, uscite video digitali HDMI, DVI e DisplayPort, un'uscita audio digitale S/PDIF, una PS/2, due connettori antenna, un plug RJ45 gestito da un chip E2200 Killer Gigabit LAN e i jack audio.

MSI Nightblade

Ovviamente però uno degli aspetti più importanti di un computer destinato al gaming è il sistema di raffreddamento, che dev'essere adeguato alla potenza della piattaforma hardware, specialmente se questa è anche ospitata in poco spazio.

MSI questo lo sa bene e non ha affatto trascurato l'areazione del suo NightBlade, che può contare su una ventola posteriore da 92 mm e 3600 RPM e su una laterale da 120 mm e 4000 RPM, con la possibilità di montarne opzionalmente una seconda, mentre all'interno è possibile adottare anche un dissipatore tower per la CPU con ventola da 3800 RPM e supporto a processori con TDP fino a 113 watt. Da ricordare infine che, grazie alla tecnologia hardware OC Genie, si potrà anche overcloccare il proprio sistema semplicemente premendo un tasto posto sul frontale. MSI NightBlade è già disponibile online in diversi shop, a un prezzo di circa 450 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy