Home News Microsoft Windows Vista SP1 64-bit con problemi

Microsoft Windows Vista SP1 64-bit con problemi

ImageMicrosoft rilascia il primo aggiornamento per Windows Vista, Service Pack 1, per sistema a 64-bit. La release causa continui reboot del sistema.

Nonostante fosse atteso per il prossimo 18 Marzo, Microsoft ha già reso disponibile il primo aggiornamento Service Pack 1 x64 RTM, con Windows Update. Il download dell'ultima release naturalmente non è obbligatorio e gli utenti potranno scegliere in libertà di aggiornare il proprio sistema operativo o negarne i permessi. Anche se il programma di rilascio aveva fissato altre scadenze per il SP1 di Windows Vista, sembra che Microsoft abbia voluto accelerare i tempi del suo lancio.

Le possibili spiegazioni possono ricercarsi in un errore della multinazione di Redmond che, per sbaglio, ha inizializzato gli aggiornamenti, oppure nella reale decisione di mettere a disposizione il SP1, di tutti coloro che hanno bisogno di aggiornamenti necessari (KB935509 , solo per gli utenti di Windows Vista Ultimate, KB938371 e KB937287 ). Gli utenti che hanno effettuato un aggiornamento del sistema operativo, però, hanno in seguito riscontrato alcuni problemi nella stabilità del sistema, sottoposto a continui reboot, che impediscono il normale ultilizzo del computer. Microsoft assicura di aver isolato il problema, che sembra derivare dalla fase di installazione del Service Pack 1, la quale necessita su alcuni computer di una patch ad hoc.

L'azienda di Redmond ha ora modificato la procedura di installazione e spera di risolvere il disagio quanto prima. Purtroppo per gli utenti, vittime di questo problema, l'unica soluzione possibile è ripristinare il sistema operativo ad una data precedente, attraverso il DVD di ripristino o un software di recupero. Decisamente, Windows Vista continua a far parlare di se', tanto più che le prestazioni con il nuovo aggiornamento sembrano essere poco migliorate. Staremo a vedere!