Home News LG: i notebook Quanta violano i nostri brevetti sulla tecnologia DVD!

LG: i notebook Quanta violano i nostri brevetti sulla tecnologia DVD!

ImageLG chiama in causa Quanta Computer per l'utilizzo indebito di quattro dei cinquemila brevetti internazionali che l'azienda coreana detiene sulla tecnologia DVD.

LG Electronics, nella giornata di martedì 3 Luglio 2007, ha intentato una azione legale contro Quanta Computers, uno dei maggiori produttori taiwanesi di sistemi desktop e notebook, con l'accusa di aver utilizzato, senza alcun consenso dell'azienda coreana, alcuni dei suoi brevetti sulla tecnologia DVD. LG chiede, per la supposta violazione dei suoi diritti di proprietà intellettuale, un risarcimento economico ingente, già agli atti del U.S. District Court, Distretto Occidentale del Wisconsin, il 3 Luglio scorso.

LG Electronics sostiene che, senza aver chiesto alcun permesso, Quanta stia attualmente impiegando, nella realizzazione dei suoi computer portatili, quattro brevetti LG relativi alla tecnologia DVD. Molti di questi notebook avrebbero già raggiunto le aziende committenti e sarebbero pronti per la commercializzazione. Ricordiamo, infatti, che Quanta Computer è uno dei maggiori produttori ODM di notebook e rifornisce aziende del calibro di HP, Dell e numerose altre multinazionali del settore.

“La proprietà di LG sulla tecnologia DVD, che consiste di circa 5000 brevetti internazionali, è riconosciuta ampiamente nel settore e l'uso non licenziato della nostra proprietà intellettuale non può essere accettato in alcuna circostanza" ha dichiarato di Jeong Hwan, vice presidente esecutivo e capo di LG Electronics Intellectual Property Center.

Quanta, dal canto suo, ha rifiutato di rilasciare commenti sulla vicenda.

Non è la prima volta che LG Electronics e Quanta occupano le pagine della cronaca giudiziaria: in passato LG aveva rinunciato ad un'altra simile azione legale. Le aziende attualmente stanno attendendo la decisione finale della corte, che probabilmente si pronuncerà in merito nei primo semestre del 2008. Vedremo come andrà a finire!

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy