Home News LG G Pad 7.0, 8.0 e 10.1: il nostro primo contatto

LG G Pad 7.0, 8.0 e 10.1: il nostro primo contatto

LG G Pad 7.0, 8.0 e 10.1: foto e video liveEcco il nostro video hands-on su LG G Pad 7.0, 8.0 e 10.1, tre tablet che condividono la stessa dotazione tecnica (fatta eccezione per la diagonale) ad un prezzo molto competitivo. L'utente possa scegliere il formato più adatto alle proprie esigenze.

Presentati lo scorso maggio, i tablet LG G Pad 7.0, 8.0 e 10.1 sono tre interessanti "variazioni sul tema" di un'unica piattaforma hardware: l'azienda coreana infatti ha deciso di mantenere ferma la dotazione, giocando unicamente con la diagonale del display, così che, a prescindere dal formato scelto, gli utenti possano contare su un'esperienza d'uso ben definita. I tre tablet, che sono già tutti in vendita a street price di circa 100, 160 e 220 euro, sono accomunati anche da una scocca in policarbonato, economica ma con un design accattivante, disponibile nei colori bianco, nero, blu, arancione e rosso.

LG G Pad 7.0

LG G Pad 7.0 LG G Pad 7.0

I due modelli più piccoli sono stati anche pensati per essere impugnati con una sola mano grazie alle cornici laterali molto sottili e alle dimensioni compatte (189.3 x 113.8 x 10.1 mm con un peso di 293 g il primo, 210.8 x 124.2 x 9.9 mm per 342 g il secondo, mentre il più grande 10.1 pollici misura 260.9 x 165.9 x 8.9 mm e pesa 523 g). Come detto i display, al di là della diagonale, sono tutti di tipo IPS ed hanno una risoluzione di 1280 x 800 pixel, mentre l'equipaggiamento comprende un SoC Qualcomm Snapdragon 400 APQ8026 con processore quad core da 1.2 GHz e GPU Adreno 305 e 1 GB di RAM.

LG G Pad 10.1

Le altre specifiche tecniche in comune riguardano il lettore di schede microSD e la webcam frontale da 1.2 Mpixel. Per quanto riguarda le differenze invece l'LG G Pad 7.0 ha uno spazio per l'archiviazione di 8 GB, una fotocamera posteriore da 3 Mpixel e una batteria da 4000 mAh, mentre il G Pad 8.0 e il 10.1 offrono 16 GB di memoria eMMC per l'archiviazione dei dati, fotocamera da 5 Mpixel e batteria con capienza di 4200 e 8000 mAh. Tutti i modelli hanno l'autofocus ma sono privi di Flash LED e integrano una porta microUSB e moduli GPS, Wi-Fi 802.11n dual band e Bluetooth 4.0, ad eccezione dell'LG G Pad 8.0, che esiste anche nella variante con modem 4G-LTE aggiuntivo.

Tutti inoltre utilizzano l'ultima versione di Android, la KitKat, anche se nella release 4.4.2 e non nell'ultima 4.4.4. LG ha anche personalizzato l'OS di Mountain View con un'interfaccia proprietaria e diverse funzionalità tra cui QPair 2.0, che consente di visualizzare sul tablet le chiamate perse e i messaggi ricevuti sullo smartphone Android connesso via Bluetooth, Knock Code, funzionalità con la quale è possibile sbloccare il telefono semplicemente con un codice basato su un massimo di quattro tap sullo schermo, Smart Keyboard che minimizza gli errori di scrittura, Dual Window che migliora il multitasking permettendo di eseguire contemporaneamente due app in due finestre separate e affiancate, KnockOn, per riattivare il tablet con un solo tap e Qslide 2.5, sempre dedicato al multitasking.

LG G Pad 8 LG G Pad 8

LG G Pad 8

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy