Home News HP ProBook 430, 450, 470 e 455: primo contatto

HP ProBook 430, 450, 470 e 455: primo contatto

HP ProBook 430, 450, 470 e 455: primo contattoPresentati lo scorso maggio, sono ora disponibili anche in Italia i nuovi notebook professionali mainstream ProBook 430, 450/455 e 470 da 13, 15 e 17 pollici, con processori Intel Haswell e APU AMD. Prezzi a partire da 657 euro.

Un notebook ben curato, sufficientemente potente ma anche affidabile e facile da trasportare? Hewlett Packard ve ne propone addirittura cinque: si tratta dei nuovi ProBook 430, 450 e 470, con display da 13, 15 e 17 pollici, tutti equipaggiati con CPU Intel di ultima generazione, e ProBook 455, un 15 pollici che monta invece APU AMD. I prezzi inoltre sono molto concorrenziali.

HP Probook 430 e 450

L'aspetto è identico per tutti i modelli, a prescindere ovviamente dalle dimensioni dei singoli notebook. Il design dello chassis è molto bello e diverso dal solito, con linee full flat molto pulite ed essenziali. La scocca è in policarbonato ma presenta una finitura esterna in alluminio e un rivestimento soft touch per la cover. La tastiera, che nei modelli più grandi integra anche un tastierino numerico, è poi resistente alle infiltrazioni di liquidi, grazie a una membrana in Mylar posta al di sotto del piano tastiera, mentre il touchpad supporta anche le gesture di Windows 8.

Per quanto riguarda la sicurezza poi HP ha integrato il software per crittografare gli hard disk, il programma HP Password Manager e HP 3D DriveGuard, che aiuta a proteggere i dati mediante il sistema di rilevamento dei movimenti improvvisi, proteggendo l'unità disco rigido da urti improvvisi. Infine tutti i ProBook integrano un sistema audio con supporto alla tecnologia DTS e speaker di nuova generazione sistemati sotto al display, webcam certificate Skype per videochat di qualità e moduli Gigabit Ethernet LAN, WiFi, Bluetooth e anche, nel caso del ProBook 450, un chip Gobi 4G.

ProBook 430 G1

Partiamo dal modello più piccolo il 13.3 pollici ProBook 430 G1. Il portatile misura 325 x 233.5 x 21 mm, con un peso di partenza di 1.5 Kg. Il display da 13.3 pollici ha una risoluzione di 1366 x 768 pixel. All'interno c'è un processore dual core Intel Core i5-4200U da 1.6 GHz con sottosistema grafico integrato HD 4400. La RAM di tipo DDR3 a 1600 MHz parte da 4 GB e può arrivare a un massimo di 16GB, mentre lo storage potrà essere affidato unicamente a un hard disk da 5400 RPM e 500 GB. Il parco porte invece comprende 2 USB 3.0 e 2 2.0, un'uscita video digitale HDMI, una analogica VGA, jack audio per cuffie e microfono, lettore di memorie SD e un plug RJ-45 per la connessione alla Gigabit Ethernet LAN. Una webcam 720p e una batteria da 44 Wh ne completano la dotazione. Il prezzo è di 749 euro IVA inclusa.

HP Probook 430

ProBook 450 G0

Il modello ProBook 450 G0 ha un display più ampio, da 15.6 pollici, ma sempre con risoluzione HD ed è protetto da un antigraffio, antisporco, antiriflesso e infrangibile, inoltre è di tipo touch. In questo caso le dimensioni sono pari a 375 x 256 x 22.8 mm, con un peso di 2.29 Kg. Questo proBook è anche configurabile ed offre un'ampia scelta di processori: si va dall'Intel Celeron 1000M da 1.8 GHz al Pentium 2020M da 2.4 GHz, fino ai Core i3-3120M da 2.5 GHz, i5-3230M da 2.6 GHz o i7-3632QM da 2.2 GHz, tutti Ivy Bridge. Il quantitativo base di RAM inoltre in questo caso parte da 8 GB, mentre allo storage ci pensano hard disk da 320 GB fino a 1 TB, tutti a 5400 RPM, o un SSD da 128 GB. Presente anche un'unità ottica di tipo DVD o Blu-ray. Il resto della dotazione è identico a quella del 430 G1, tranne che per la batteria. In questo caso infatti è possibile scegliere tra un 6 celle da 47 Wh o una più potente 9 celle da 93 Wh. L'HP ProBook 450 G0 parte da un prezzo di 670 euro per la versione base.

HP Probook 450

ProBook 470 G0

Ancora più grande è il ProBook 470 G0, un 17.3 pollici da 1600 x 900 pixel, che misura 413.8 x 279.5 x 25.3 mm, con un peso di 2.87 Kg. In questo caso però si torna alla configurazione fissa, con processore Intel Core i5-3230M Ivy Bridge da 2.6 GHz, scheda video dedicata AMD Radeon HD 8750M con 2 GB di DDR3 onboard, 8 GB di RAM e hard disk da 1 TB e 5400 RPM. Per il resto è identico al ProBook 450, mentre la batteria è disponibile solo in versione a 6 celle da 47 Wh. Il prezzo è fissato a 854 euro IVA inclusa.

HP Probook 430 e 450

HP Probook 430 e 450

ProBook 455 G1

Come detto infine questa è una versione AMD based del ProBook 450 G0, col quale dunque condivide schermo e dimensioni. All'interno però c'è una APU AMD A8-4500M, un quad core da 1.9 GHz con GPU Radeon HD 7640G, scheda video dedicata AMD Radeon HD 8750M con 2 GB di DDR3 onboard, 4 GB di RAM, hard disk da 750 GB e 5400 RPM e unità DVD. Il resto è in comune col ProBook 450, tranne che per la batteria, anche qui disponibile solo in versione da 47 Wh. Il prezzo in questo caso è di 657 euro, sempre IVA inclusa.

HP Probook 430 e 450

Commenti (4) 

RSS dei commenti
Ragazzi io ho comprato un probook 430 g1 con intel core i5-4200u vi esorto vivamente di non comprare questo portatile.
QUesto portatile monta una scheda wifi Mediatek MT7630E, questa però ha un bug noto il quale con le connessioni wireless protette da WPA2-AES praticamente limita la banda e ogni 5 minuti si disconnette, rendendo così impossibile usare questo computer. Dicono che questo è un problema di driver per Windows 8 per questa scheda ( naturalmente questo portatile ha preinstallato window 8 pro). Allora mi chiedo che l'avete messa a fare se sapete che non funziona????cmq fatto sta che l'ho comprato da un mese ed è da 20 giorni che è in assistenza...fate voi  
tafazzi87

tafazzi87

settembre 30, 2013

Se non ricordo male mi pare che la windows 8 pro permetta il downgrade a windows 7 pro; rimane il problema della garanzia gestita da hp che considera qualsiasi cambiamento della loro installazione come violazione dell'integrità del notebook e quindi fa decadere la garanzia (si attaccano anche a questo, provato con mano).
Ricordati di indicare al corriere quando torna il notebook che accetti con riserva di controllare l'integrità del notebook, perchè se è danneggiato daranno la colpa a te che non hai contestato subito con il corriere.  
riky1979

riky1979

settembre 30, 2013

ah si quello si, non so per la storia del downgrade se invalida la garanzia ( non vorrei invalidarla visto che sta più in assistenza che nelle mie manismilies/angry.gif ) però il fatto è che non è possibile progettare un pc che abbia un problema così enorme e metterlo in produzione senza rimediare...o a livello hardware cambiando la scheda o a livello software spingendo per dei driver che risolvano questo bug  
tafazzi87

tafazzi87

settembre 30, 2013

Il problema è che deve essere hp a validare il driver per la sua macchina e non Mediatek, a me era successo con una scheda broadcom che aveva sul sito un driver più recente di quello rilasciato da hp, installato ho avuto dei malfunzionamenti alla tastiera e secondo hp avevo invalidato la garanzia perchè ho installato un driver non certificato da loro ma che risolveva i problemi che loro non risolvevano.  
riky1979

riky1979

settembre 30, 2013

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy