Home News HP Pavilion Sleekbook 15 in Italia da novembre a 499 euro

HP Pavilion Sleekbook 15 in Italia da novembre a 499 euro

HP Pavilion Sleekbook 15 in Italia da novembre a 499 euroLo scorso 20 settembre, HP ha presentato ufficialmente sul mercato la nuova linea di notebook con WIndows 8, Pavilion SleekBook 14 e 15. Quest'ultimo arriverà in Italia a novembre al prezzo di 449 euro.

Con l'arrivo di Windows 8, HP ha deciso di aggiornare la sua offerta mobile, portando anche in Italia il nuovissimo notebook HP Pavilion Sleekbook 15. Per chi non lo ricordasse la nuova gamma di computer portatili consumer dell'azienda americana è rinnovata sia nel design, grazie ad una scocca monocromatica ed essenziale, che nella configurazione hardware con processori Intel. Sottile e leggero, Sleekbook 15 offre uno schermo ad alta definizione (1366 x 768 pixel) con una diagonale di 15.6 pollici e 500 GB di spazio di archiviazione per filmati, musica e foto.

HP Pavilion SleekBook 14

La batteria garantisce fino a sei ore di autonomia, mentre le porte HDMI, USB 3.0 e USB 2.0 consentono una completa connettività a dispositivi mobili e accessori. HP Pavilion Sleekbook 15 ha inoltre una tastiera estesa con tastierino numerico. Il notebook include webcam HP TrueVision HD, schede grafiche dedicate NVIDIA opzionali e la tecnologia Dolby Advanced Audio, ideali per il social networking, le video chat, la creazione e l'utilizzo di contenuti multimediali.

HP Pavilion SleekBook 14

HP Pavilion Sleekbook dispone inoltre di soluzioni come HP CoolSense, per un PC sensibilmente più fresco, e HP ProtectSmart per una protezione superiore dei dischi rigidi. HP Connected Photo consente agli utenti di accedere con facilità alle foto da un'interfaccia unica e intuitiva. Il notebook HP Pavilion Sleekbook 15 sarà disponibile con Windows 8 da novembre a partire da 449 euro (IVA inclusa) in Italia.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Mi pare abbiano rimosso il masterizzatore, spero che questo abbia permesso una buona cura dimagrante! La strada ormai sembra portare verso soluzioni sottili e leggere da 10 ai 15 pollici seconda delle esigenza, lasciando a pochi 15/17 pollici la funzione di sostituti del pc tradizionale con tutto incluso. Manca ancora la porta thunderbird e quindi pare che usb3 la faccia ancora da padrone nel mondo windows, personalmente avrei preferito avere solo porte usb3 e magari relegare le connessioni usb2 esclusivamente alle connessioni interne di tastiera touchpad (mi pare fosse una richiesta precisa in questo senso da parte di microsoft per windows smilies/cool.gif e magari webcam.  
riky1979

riky1979

ottobre 02, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy