Home News Google aggiorna Android Wear Lollipop

Google aggiorna Android Wear Lollipop

Google aggiorna Android Wear Lollipop. Tenete d'occhio gli smartwatchGoogle rilascia un update (via Play Store) per Android Wear Lollipop, pensato per i device indossabili. L'aggiornamento introduce diverse migliorie, tra cui nuove modalità, compresa una che aumenta la luminanza per l'uso in piena luce e app che consentono ora di regolarne le impostazioni direttamente dallo smartwatch.

E' in dirittura d'arrivo un importante aggiornamento per il sistema operativo Android Wear Lollipop, che Google ha specificamente sviluppato per la nuova categoria di device indossabili, soprattutto smartwatch. L'OS, che offre un'interazione semplificata ma al tempo stesso potente e completa, si presenta con un'interfaccia dalla grafica essenziale e dinamica, mentre l'idea alla base di Wear è quella di trasferire la maggior parte delle funzionalità dall'hardware al software, per semplificare la realizzazione di smartwatch abbattendone al tempo stesso i costi, così da facilitarne la diffusione.

Android Wear Lollipop

Proprio in questa direzione va l'update Lollipop, che introdurrà alcune significative novità: Easier Navigation ad esempio consentirà di recuperare velocemente una schermata se chiusa per errore, creando una lista di azioni recenti, posizionata nella parte superiore dello schermo. Google ha poi inserito anche nuove modalità d'uso tra cui quella denominata Sunlight Mode, che aumenta temporaneamente la luminanza dello schermo in modo da renderlo leggibile anche all'aperto.

Theater Mode invece disabilita tutte le notifiche e spegne il display quando ci troviamo in situazioni in cui non possiamo essere disturbati. App Improvements infine consente di bloccare le notifiche e in generale di regolare le impostazioni di qualsiasi app direttamente dall’interfaccia dello smartwatch, senza dover più dover ricorrere allo smartphone. Questa nuova funzionalità inoltre consente di controllare per ciascuna app quanta batteria viene utilizzata e quanto spazio di storage è occupato.

Il colosso di Mountain View rilascerà l'aggiornamento a partire da questa settimana, tramite Google Play, eliminando così qualsiasi ritardo dovuto a eventuali problemi di implementazione da parte dei carrier o dei produttori.  

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy