Home News Gigabyte U2442V e U2442N ultrabook. Foto e video live

Gigabyte U2442V e U2442N ultrabook. Foto e video live

Gigabyte U2442N e U2442V ultrabookGigabyte ha annunciato, durante il CeBIT 2012, una nuova linea di computer portatili, tra cui due ultrabook da 14 pollici, il modello Gigabyte U2442V, con CPU Intel Ivy Bridge Ultra Low Voltage, e la versione Gigabyte U2442N, con processori standard voltage. Entrambi sono dotati inoltre di schede dedicate Nvidia.

Anche Gigabyte si unisce alla schiera di produttori che hanno a listino almeno un modello di ultrabook, anche se per farlo ha atteso che fosse disponibile la terza generazione di processori Intel Core, i cosiddetti Ivy Bridge. I due nuovi modelli riprendono un po' l'approccio già visto per i device Samsung Serie 5, che sacrificano cioè qualcosa in portabilità rispetto agli ultrabook della prima ora, al fine però di offrire porte full size, schede video dedicate e, in quel caso, anche un drive ottico.

Gigabyte U2442V

Gigabyte U2442N

Dunque i modelli Gigabyte U2442V e U2442N si presentano con alcune caratteristiche innovative: anzitutto l'ormai classico chassis in lega di alluminio, che caratterizza tutti gli ultrabook, è stato sostituito da una struttura che ha diverse parti in plastica, in questo modo il peso è stato contenuto in soli 1.49 Kg, non molti per un portatile con questa diagonale e questa configurazione. Le linee, pulite ed essenziali, sono gradevoli e in generale i notebook sembrano ben rifiniti, nonostante appunto la presenza di parti in policarbonato.

Gigabyte U2442V retro

Gigabyte U2442V

Lo spessore si attesta attorno ai 18.5-20.5 mm, una misura non da primato ma che permette a Gigabyte di offrire qualcosa in più rispetto ai concorrenti. Entrambi i modelli condividono anche lo stesso display, un pannello con una diagonale di 14 pollici e una risoluzione HD+ di 1600 x 900 pixel, pilotato da una scheda grafica dedicata Nvidia Geforce GT640M, una main stream che sostituisce la precedente GeForce GT 525M, con supporto alle DirectX 11 e agli shader 5.0 e dotata di 2 GB di RAM DDR3 onboard.

Gigabyte U2442V chiuso

Gigabyte U2442V fondo

All'interno troveremo due tipologie di processori. Il modello contraddistinto dalla sigla Gigabyte U2442V infatti sarà dotato di CPU Intel Core i5 o i7 di terza generazione, Ivy Bridge, e di tipo Ultra Low Voltage, con TDP fino a 17 W, mentre il modello Gigabyte U2442N userà versioni standard voltage degli stessi processori, che dovrebbero quindi avere frequenze di lavoro più elevate e una maggior potenza di calcolo. Quest'ultimo modello, proprio per l'adozione di CPU Ivy Bridge standard, non ha ricevuto da Intel il riconoscimento di "ultrabook", anche se l'azienda taiwanese lo considera tale e lo distingue definendolo "ultra book pro". 

Gigabyte U2442V

Gigabyte U2442V touchpad

Gigabyte non ha diffuso molti altri dettagli tecnici, ad esempio sui modelli specifici di CPU, né sulla dotazione di RAM, che non dovrebbe comunque essere inferiore ai 4 GB. Per quanto riguarda lo storage invece sappiamo solo che saranno disponibili sia SSD fino a 512 GB che hard disk tradizionali, fino a 1 TB di capacità. Presente anche in entrambe le versioni una tastiera retroilluminata, porte USB 3.0, HDMI, VGA e ThunderBolt (opzionale) e connessioni WiFi e Bluetooth 4.0+HS.Per l'occasione i due ultrabook Gigabyte integravano il sistema operativo Windows 8.

Al momento non si conoscono però i prezzi, né il produttore ha annunciato una specifica data per la distribuzione sul mercato di questi due ultrabook.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy