Home News Gigabyte Aorus X3 Plus v5: Skylake, GeForce GTX 970M e USB 3.1

Gigabyte Aorus X3 Plus v5: Skylake, GeForce GTX 970M e USB 3.1

Gigabyte Aorus X3 Plus v5: Skylake, GeForce GTX 970M e USB 3.1GPU Maxwell e CPU Skylake: il nuovo Gigabyte Aorus X3 Plus v5 è un gaming notebook da 14 pollici con hardware potente e tanta memoria. Grazie all'uscita HDMI 2.0 potrà essere adatto anche a televisori 4K.

Gigabyte ha aggiornato la sua linea di "piccoli" gaming-notebook lanciando un nuovo Aorus X3 Plus v5. Le dimensioni (330 x 264 x 23 millimetri) ed il peso (1.87 Kg) sono simili al predecessore, ma all'interno della scocca è un'altra storia: nuovo chip, memoria, SSD ed un alimentatore dedicato. In sostanza, potremmo affermare che il nuovo Aorus X3 v5 si contende la coppa di "notebook da gioco da 14 pollici più veloce" con il già annunciato MSI GS40 Phantom.

Gigabyte Aorus X3 Plus v5

Al posto del processore Intel Core i7-5700HQ (Broadwell) installato nella quarta generazione, Gigabyte Aorus X3 Plus v5 è caratterizzato da un chip Intel Core i7-6700HQ (Skylake) con frequenza di 2.6GHz (3.5GHz in modalità Turbo), più efficiente ma anche più potente dal punto di vista grafico grazie al sottosistema Intel HD Graphics 530. Per le attività più pesanti e i titoli più recenti però, l'azienda taiwanese ha previsto una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GTX 970M con ben 6GB di memoria video che riuscirà a gestire senza problemi lo schermo da 13.9 pollici qHD (3200 x 1800 pixel). Il sistema può contare poi su (fino a) 32GB di memoria RAM DDR4 (e non più DDR3) e su due slot M.2-2280 PCIe 3.0 per SSD fino a 512GB, come il nuovo Samsung 950 Pro.

Per quanto riguarda le interfacce invece, Aorus X3 Plus v5 offre tre porte USB 3.0 ed una USB 3.1 Type-C, Gigabit Ethernet, un lettore di schede SD, una HDMI 2.0 e un'uscita mini-DisplayPort per monitor esterni uHD 4K a 60 Hz. Ovviamente non manca un modulo WiFi 802.11ac 2x2 e Bluetooth 4.1 LE. La batteria da 73 Wh è ricaricata da un alimentatore da 150 Watt, su cui è presente una porta USB per poter ricaricare anche uno smartphone. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 2000 euro.

Via: VR-Zone