Home News Fujitsu-Siemens LifeBook E8410 con Intel Penryn

Fujitsu-Siemens LifeBook E8410 con Intel Penryn

ImageLifeBook E8410, il primo notebook Fujitsu equipaggiato con processori Intel Penryn, va in vendita negli Stati Uniti ad un prezzo equivalente a 1100 euro.

Torniamo ancora una volta a parlarvi di Fujitsu-Siemens Lifebook E8410, presentato qualche settimana fa in occasione del CES 2008 di Las Vegas, durante il quale abbiamo svelato le specifiche tecniche complete di questo laptop professionale. Oggi siamo in grado di aggiungere nuove informazioni circa la configurazione ufficiale del computer portatile mainstream di Fujitsu-Siemens, già disponibile per l'acquisto presso lo store americano dell'azienda a partire da un costo pari a circa 1.100 euro per una configurazione di base.

{multithumb}ImageFujitsu-Siemens LifeBook E8410 potrà equipaggiare processori Penryn a scelta tra i modelli Intel Core 2 Duo T8100 a 2.1GHz o T9300 a 2.5GHz, supportati da 2GB di memoria DDR2 (espandibile a 4GB) e da uno storage SATA a 5400rpm da 160GB (o un disco da 100GB a 7200rpm). Il comparto grafico è sostenuto dal sottosistema integrato Intel GMA X3100 (contrariamente ai modelli di passata generazione, che integravano una scheda grafica Nvidia Geforce 8400M), che gestisce uno schermo LCD da 15.4 pollici WXGA o WSXGA+ (1680×1050). Il profilo multimediale è rappresentato da un masterizzatore DVD DL, da una webcam e da un lettore di impronte digitali, mentre la connettività può avvalersi di un lettore di schede 3in1, supporto per reti Wi-Fi a/b/g/n e Bluetooth 2.0+EDR.

Fujitsu-Siemens LifeBook E8410 è provvisto di una batteria a 6 o 8 celle, per un'autonomia dichiarata da 6 a 9 ore di lavoro continuativo. In un peso di 2.6Kg, esso prevede sistema operativo Windows XP Professional o Windows Vista Business preinstallato. Il Lifebook E8410 è prevalentemente destinato agli utenti in cerca di un un notebook per l'ufficio ed, anche se al momento non è disponibile presso lo store italiano Fujitsu-Siemens, il suo arrivo non dovrebbe ritardare.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy