sarovan

New member
ok, grazie!Io ho moddato i driver per l'ati hd 2400 presente nel mio notebook Asus f7sr. Dato che sono intenzioonato a fare un dual boot vista-xp stavo raccogliendo i driver. Cmq dopo aver moddato i driver se vado nella cartella dove ho salvato i ltutto mi spunta solo la cartella driver e nn più Quebe che prima mi spuntava. Ho sbagliato qualche cosa???
Grazie anticipatamente


P.S. Mi sono permesso di aggiungerti ai miei contatti msn, il tuo contatto era all'interno del forum.Il mio contatto è <e-mail rimossa>. Se ci sono problemi fammi sapere!
Ciao

Post modificato da: Staff, alle: 2008/01/05 13:11
 

scitrek

New member
Io un problemino lo sto riscontrando dopo aver moddato i driver Catalyst 7.12 per XP, mi servivano per la Mobility HD2600 del mio nuovo ASUS X53Sa. L'installazione va bene, ma anche se il Catalyst Control Center risulta installato, non appare da nessuna parte, nemmeno della cartella di installazione (c'è solo un file install.inf).

Ho scritto sul forum ieri, ma non mi hanno ancora risposto, non so che fare...
 

Staff

Moderator
giannil: ho rimosso l'e-mail
puoi scambiare contatti e-mail ed altre informazioni personali in privato via PM
 

ilanur

New member
Guida Testuale:
DH Mobility Modder

Tenere sempre aggiornato il proprio pc è fondamentale per ottenere sempre le massime prestazioni dal proprio hardware. Purtroppo ATI e Nvidia non forniscono supporto ufficiale alle schede video per portatili, e lasciano la responsabilità ai singoli produttori. Per le schede NVIDIA è ormai noto il sito laptopvideo2go, che fornisce .inf modificati che permettono di rendere compatibile la propria scheda mobile con i più recenti driver della casa californiana.

Per le schede ATI esiste un tool molto potente, DH Mobility Modder, scaricabile gratuitamente qui (http://www.driverheaven.net/modtool/MobilityDotNET4.zip) che permette con pochi semplici step di aggiornare il proprio comparto grafico con i nuovissimi catalyst.
Installazione:
1) Scaricare Msxml 4.0 dal sito microsoft (se non lo avete già ) (http://www.microsoft.com/downloads/...41-6CDF-4FC4-A91B-6F18FE6921D4&displaylang=en)
2) SOLO PER VISTA: assicuratevi che il UAC( user account control) sia disabilitato. Potete riattivarlo dopo aver installato i driver.
3) Scaricare i nuovi driver per desktop dal sito http://ati.amd.com/ ( assicuratevi che .net frame work sia installato se utilizzate Windowx Xp).
4) Estraete i driver appena scaricati in C:/ATI/support (o qualsiasi altra cartella) e interrompete l’installazione non appena parte.
5) Lanciate DH Mobility Modder, cercate la cartella dove avete estratto i file, selezionate e cliccate su “Modify”.
6) Finalmente tornate nella cartella dove avevate estratto i driver e lanciate il Setup.exe
7) Procedete con l’installazione ignorando l’eventuale “Driver is not WHQL certified”.
8) Godetevi la vostra aggiornatissima Radeon!
Attenzione: Ati/Amd non supporta ufficialmente driver moddati.
Per ulteriori informazioni ecco il sito ufficiale http://www.driverheaven.net/modtool/

Ciao
 

balubeto

New member
Ho, finalmente, installati i driver Catalyst modificati 7.11 su Windows Vista Ultimate a 64 bit e poi ho installato ilpannello di controllo di ati.

come faccio a caricare questo pannello di controllo in quanto non lo trovo da nessuna parte?

grazie

ciao
 

balubeto

New member
ilanur scritto:
tasto destro sul desktop, catalyst control center, ce l'hai?
No. Ora, come faccio - per la cronaca, ho installato il panello di controllo di ATI senza alcun problema , ma, quando ho riavviato il notebook, non e` apparsa nemmeno l'icona di ATI sulla System Tray-?

GRAZIE

CIAO