Taglio di prezzi per l'ebook reader Amazon KindleL'ondata di tagli sui prezzi degli ebook reader proveniente dall'America, aumenta la divaricazione fra questi dispositivi e la classe emergente degli slate, i tablet PC di ultima generazione.

L'annuncio di Amazon di dimezzare il prezzo dell'ebook reader Kindle avrà colto di sorpresa i clienti ma non analisti ed operatori. Con l'ingresso di nuovi player sul mercato che propongono ebook reader evoluti e dal design decisamente più curato a prezzi competitivi, l'ex monopolista dei libri digitali non aveva altra alternativa: la guerra dei prezzi.

Amazon Kindle

La mossa di Amazon è stata indotta anche dall'offensiva di Barnes&Nobles, che aveva annunciato l'abbattimento del prezzo da 259$ a 199$ per il suo Nook, uno dei concorrenti più agguerriti del Kindle, sconosciuto però al pubblico italiano. La contromossa di Amazon non si è fatta attendere: 189$ per il suo Kindle 3G con schermo da 6 pollici, 10$ in meno del competitor! Quello che era il rarefatto mercato dei libri digitali inizia ad assumere l'aspetto di un outlet in piena svendita stagionale.

Per gli utenti italiani che volessero acquistare il Kindle su Amazon, significa spendere circa 210 euro comprese tasse e spese di spedizione. Si tratta comunque di un prezzo interessante se si considerano le quotazioni degli altri ebook reader in vendita in Italia: dai 329 euro di Samsung E60 e BeBook Neo ai 200 euro del Cybook Opus.

La corsa in discesa dei prezzi dei lettori di ebook scava un solco fra questa categoria di prodotti e quella degli slate o pad, i tablet PC di ultima generazione come l'Apple iPad, in piena crescita negli ultimi mesi, che iniziavano ad insidiare Kindle e compagni facendo leva su una maggiore ricchezza di funzioni e su un maggiore appeal estetico.

Commenti