Home News Notebook Dell Inspiron 1525 e 1526 in arrivo!

Notebook Dell Inspiron 1525 e 1526 in arrivo!

ImageDell potrebbe essere in procinto di presentare due nuove serie di notebook consumer Inspiron 1525, su piattaforma Intel, e Inspiron 1526, su piattaforma AMD. Con una sorpresa sul sistema operativo!

A distanza di qualche mese dal lancio delle serie consumer Inspiron 1520 e 1521, rispettivamente basate su piattaforma Intel e AMD, Dell sarebbe in procinto di introdurre già il primo aggiornamento della sua lineup mobile, con i nuovi notebook Dell Inspiron 1525 e 1526. Secondo quanto riferito da Engadget, probabilmente questi laptop potrebbero essere diponibili già dal prossimo mese di Dicembre.

{multithumb}ImageIn un peso di circa 3 Kg, i Dell Inspiron 1525 e 1526 conserveranno lo schermo LCD da 15.4 pollici, ma, almeno secondo i primi report, non dovrebbero andare a sostituire i Dell Inspiron 1520 e 1521. Essi potrebbero, infatti, andare ad occupare la fascia economica del mercato, con un target composto da piccole imprese e dai consumatori più parchi.

Dai datasheets emerge che il modello Dell Inspiron 1526 sarà basato su piattaforma AMD con sottosistema grafico integrato ATI Mobility Radeon X1270, mentre la versione Dell Inspiron 1525 sarà Intel-based. Tutti saranno caratterizzati da (fino a) 4GB di memoria e hard disk SATA. Con uno schermo LCD da 15.4 pollici nelle risoluzioni WXGA, WXGA+ o WSXGA+, solo il Dell 1525 potrà essere equipaggiato opzionalmente con lettore Blu-Ray, mentre la connettività sarà affidata a un modulo wireless integrato, WWAN e Bluetooth 2.0 + EDR opzionali. Completano la dotazione hardware, 4 porte USB 2.0, FireWire, Ethernet / 56k modem, VGA, HDMI (opzionale), audio in / out, lettore di schede 8in-1 e slot ExpressCard.

Per quanto riguarda il design, la multinazionale americana dovrebbe puntare nuovamente sui colori, dando la possibilità agli utenti di scegliere la propria tonalità preferita. Anche se manca una conferma ufficiale, gira voce che Dell possa consentire di configurare a scelta i nuovi notebook con Windows Vista o Linux Ubuntu. Attualmente non abbiamo informazioni sui costi.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy