Home News Dell Inspiron 13R, 14R, 15R, 17R e M501R

Dell Inspiron 13R, 14R, 15R, 17R e M501R

Dell Inspiron 13R, 14R, 15R, 17R e M501R Le nuove linee Dell Inspiron 13R, 14R, 15R, 17R e M501R sono ora equipaggiate con processori Intel di ultima generazione. Un restyling che ne esalta lo stile e l'eleganza.

Dell ha aggiornato la sua linea Inspiron introducendo i modelli Dell Inspiron 13R, 14R, 15R, 17R e M501R, equipaggiati con processori Intel Core i3 e i5 e personalizzabili secondo le proprie esigenze con diverse soluzioni componentistiche e con diversi sistemi operativi. La nuova serie di sistemi portatili Dell Inspiron è disponibile in quattro colorazioni diverse ed è arricchita da finiture in metallo spazzolato che ne impreziosiscono l'estetica.

Dell Inspiron 15

Disponibili nelle versioni da 13 a 17 pollici, i nuovi nati di casa Dell possono essere equipaggiati con una quantità di memoria fino a 8 GB DDR3 garantendo ampi margini di upgrade. L'hard disk può essere scelto con capacità fino a 640 GB mentre la scheda video è una ATI Mobility Radeon 5470 con 1 GB di memoria dedicata la quale rappresenta la scelta più performante tra quelle disponibili. Uno degli aspetti forse più interessanti consiste nella possibilità di sfruttare la tecnologia Intel Wireless Display attraverso la quale trasmettere flussi audio/video verso televisori in alta definizione senza necessità di connessione fisica con il sistema portatile.

Sul versante software si segnala l'applicativo proprietario Dell Dock che raccoglie una serie di collegamenti alle funzionalità e ai programmi più importanti, e DataSafeOnline che permette di stoccare online documenti e altre risorse in totale sicurezza. Come al solito, sul sito del produttore è possibile accedere ad un configuratore online attraverso il quale è possibile decidere, con dovizia di particolari, i vari componenti che costituiranno il sistema. Le possibilità offerte sono molte, su ogni versante: in tal modo l'utente ha la certezza di costruire la propria configurazione in base alle reali esigenze.

Non sono note al momento informazioni ufficiali circa i prezzi al pubblico. La disponibilità è prevista, allo stato attuale, in Australia e in Nuova Zelanda ma si attenda la distribuzione sugli altri mercati internazionali.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy