Home News Dell Inspiron 13 7000 recensito! Ottimo 2-in-1 che non brilla per autonomia

Dell Inspiron 13 7000 recensito! Ottimo 2-in-1 che non brilla per autonomia

Dell Inspiron 13 7000 recensito! Ottimo 2-in-1 che non brilla per autonomiaAl prezzo di 599 euro, il Dell Inspiron 13 7000 è uno dei 2-in-1 più accessibili del mercato e anche uno dei migliori grazie alle tante qualità che lo contraddistinguono, anche se qualche limite ovviamente non manca, soprattutto per quanto riguarda l’autonomia.

Ufficializzato al Computex di giugno scorso, il Dell Inspiron 13 7000 è un interessante 2-in-1 economico, disponibile in Italia da settembre scorso al prezzo di 599 euro, costo quasi imbattibile nella sua categoria, come ci conferma anche la recensione da poco pubblicata dai colleghi di ultrabookreview.

La scocca, interamente realizzata in policarbonato ma con un elegante aspetto metallico, si presenta con un design diverso dal solito per il produttore statunitense, full flat e con gli spigoli vivi, anche se poi i bordi sono tutti smussati per non infastidire l'utente durante l'uso. Lo chassis è robusto e non presenta alcuna flessione, ma le misure, anche se non eccessive in assoluto, non sono allineate alla concorrenza migliore, visto che l'Inspiron 13 7000 pesa 1.66 Kg ed ha uno spessore di 22.2 mm. La tastiera, che gode anche di retroilluminazione regolabile su diverse intensità, offre un buon feedback nonostante le dimensioni del notebook non consentano di adottare un layout di formato standard.

Dell Inspiron 13 7000

Meno convincente è risultato invece il touchpad, la cui superficie è sembrata eccessivamente ruvida e il cui comportamento a volte era imprevedibile, anche se solo saltuariamente. Ottimo invece il display, un IPS da 13.3 pollici Full HD che offre tutti i tipici vantaggi di questo tipo di pannelli, con un ampio angolo di visione, una gamma cromatica estesa e corretta, pari al 99 % del gamut sRGB, al 72 % di quello NTSC e al 77 % dell'AdobeRGB, e ottimi valori di luminanza (289 cd/m2) e contrasto (720:1). Dell fornisce in bundle anche uno stilo per interagire col touchscreen, ma si tratta di un modello passivo che non consente di prendere appunti o disegnare a mano libera.

Dell Inspiron 13 7000

L’esemplare di Inspiron 13 7000 testato era equipaggiato con un processore Intel Core i5 4210U, 8 GB di RAM e hard disk tradizionale da 500 GB, una configurazione che consente di gestire in tutta tranquillità i task quotidiani ma anche di dedicarsi alla produzione di contenuti, sempre nel limite delle proprie capacità ovviamente. Il computer resta sempre fresco e la ventola, pur presente, è appena udibile, senza contare che resta spenta quando i carichi di lavoro non sono eccessivi. Purtroppo invece l'autonomia è assai limitata.

Dell ha integrato una batteria da soli 43 Wh quando invece in media molti competitor ne utilizzano una da 50 Wh, non riuscendo quindi a garantire più di quattro ore con un utilizzo quotidiano. Nell'insieme però, considerando che l'unico vero limite è proprio quest'ultimo e che il Dell Inspiron 13 7000 offre in cambio molte qualità per di più a un prezzo davvero contenuto, si tratta di un'ottima scelta, anche in considerazione della grande versatilità offerta dal suo essere un convertibile capace di assumere varie posizioni.

Dell Inspiron 13 7000

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy