Home News Chromebook Sony VAIO VC C111 svelato e smontato

Chromebook Sony VAIO VC C111 svelato e smontato

Chromebook Sony VAIO VCC111 svelato da FCCPassato per le mani dei tecnici di FCC prima ancora dell'annuncio ufficiale, il chromebook Sony VAIO C111 è stato immediatamente smontato per effettuare le prove di rito.

Se siete degli smanettoni curiosi e non riuscite a fare a meno di sottoporre a test e smontare qualsiasi apparecchio elettronico vi passi per le mani, prendete in considerazione un impiego da FCC! I tecnici della commissione statunitense hanno la possibilità di provare in anteprima qualsiasi smartphone, tablet o notebook destinato alla vendita in USA, e non si sono certo tirati indietro davanti al primo chromebook Sony!

Sony VAIO VC C111 chromebook: tastiera e touchpad

Il nome dovrebbe essere Sony VAIO VC-C111 e dovrebbe trattarsi del capostipite della prima serie di chromebook a marchio VAIO. Il modello proposto dalla Casa giapponese è il terzo chromebook in assoluto, dopo il Samsung serie 5 e l'Acer Chromia, ha uno schermo da 11,6 pollici, una comoda tastiera ad isola ed un ampio touchpad che occupa larga parte del palm-rest.

Porte sul lato sinistro

L'esame delle immagini ci permette di capire che il portatile dispone di due porte USB e di un lettore di schede di memoria SD sul lato destro, e di una uscita video digitale HDMI e due jack audio da 3,5mm sul lato sinistro.

Porte sul lato destro

La batteria ai polimeri di Litio può essere rimossa agevolmente ed ha una capacità di 4100 mAh, che dovrebbe assicurare un'autonomia discreta. Sul versante del networking troviamo un modem 3G ed i moduli Bluetooth e WiFi.

Il vano della batteria sul fondo del portatile

La motherboard del chromebook Sony VAIO

L'esemplare sul banco di prova di FCC ha cover e C-shell di colore nero, ma fra la documentazione dei test si trova anche qualche foto relativa ad un modello bianco. Come dimostrato dalle dimensioni del faldone di FCC (contiene fra l'altro il manuale utente), la certificazione del Sony VAIO VCC111 è in fase avanzatissima, portandoci a ritenere che il laptop possa arrivare presto sugli scaffali dei negozi americani e canadesi.

Il chromebook Sony in versione bianca

Non è ancora chiaro se la scelta del processore sia caduto su un Intel Atom dual-core, come sui chromebook di prima generazione, o su un SoC ARM based: la presenza di una sigla "T25" potrebbe infatti indicare la presenza di un chip Nvidia Tegra 2. Ricapitolando, l'elenco delle specifiche è il seguente (le caratteristiche non certe sono contrassegnate con un punto interrogativo):

  • Processore: Nvidia Tegra 250 T25 1.2GHz?
  • Schermo: 11.6, prodotto da Samsung
  • OS: Chrome OS
  • Memoria: 2GB RAM?
  • Porte: 2 x USB 2.0, HDMI, 2 x audio jack
  • Espansioni: lettore di schede di memoria SD
  • Networking: WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth e 3G Qualcomm
  • Storage: SSD 16GB?

La rivelazione arriva al termine di un periodo in cui i rumors su Chrome OS e sui chromebook si sono infittiti (si parla insistentemente di notebook con Chrome OS e processore ARM). Forse è solo l'inizio di un tamtam mediatico che ci accompagnerà fino alla convention Google I/O 2012.

Fonte Laptopreviews via Engadget

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy